Home Macity Internet Snapchat acquista Placed, per tracciare le abitudini di acquisto in negozio

Snapchat acquista Placed, per tracciare le abitudini di acquisto in negozio

La società madre di Snapchat, Snap, ha acquisito un’azienda di monitoraggio delle campagna di marketing, Placed, che tiene traccia principalmente delle visite a negozi e gli acquisti offline delle persone. Giusto recentemente la società ha rilasciato uno studio condotto sulle abitudini di due milioni di utenti Snapchate riferita allo scorso agosto con evidenziati i negozi più popolari per gli utenti di Snapchat per età, sesso e etnia.

Placed aiuterà a migliorare le offerte di Snapchat come Snap to Store, un’iniziativa nata all’inizio di quest’anno per misurare il traffico nei negozi e il “sentiment” su Snapchat durante le campagne pubblicitarie.

“Negli ultimi 12 mesi, Placed ha considerato più di 500 milioni di dollari di spesa per le visite in negozio, attraverso migliaia di iniziative promozionali per centinaia di partner, che ne hanno cementato il ruolo di leader nell’attribuzione in base alla posizione”, ha dichiarato David Shim in un breve post circa l’acquisizione.

Placed conta oltre 100 dipendenti che continueranno ad operare indipendentemente negli uffici di Seattle, Los Angeles e New York. Un portavoce di Snapchat ha rifiutato di condividere i termini finanziari dell’accordo ma secondo GeekWire, la società è stata acquisita per oltre 200 milioni di dollari. Se è vero, l’operazione rappresenterebbe una delle maggiori acquisizioni di Snap fino ad oggi.

A partire dalla sua IPO a marzo, l’azienda durante il 2016 ha raddoppiato le sue acquisizioni comprando lo scorso dicembre la startup di realtà aumentata Cigamine Media per 40 milioni di dollari e l’app Vurb per 110 milioni lo scorso agosto. Qualche giorno fa Snap ha acquisito Ctrl Me Robotics per meno di 1 milione di dollari.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,833FollowerSegui