fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Sphero ferma la produzione dei robot Disney tra cui BB-8 e R2-D2

Sphero ferma la produzione dei robot Disney tra cui BB-8 e R2-D2

Sphero non produrrà più i robot targati Disney. La nota azienda, conosciuta soprattutto per aver prodotto le repliche in miniatura dei droidi BB-8, BB-9E e R2-D2 controllabili da iPhone, starebbe svuotando i magazzini di tutti i prodotti Disney e non avrebbe intenzione di produrre altri prodotti sotto licenza.

Secondo quanto annunciato dal CEO Paul Berberian, Sphero non realizzerà più né i droidi sopracitati, né i robot Saetta McQueen o i giocattoli di Spider-Man. In effetti sul sito ufficiale nessuno di questi risulta più disponibile, mentre restano a listino i propri prodotti come Bolt, Mini e SPRK+. Su Amazon invece sono ancora in vendita, così a questo punto è lecito aspettarsi qualche interessante sconto nel corso dei prossimi mesi).

Tutti i prodotti realizzati su licenza non sono quindi più in produzione, sebbene il supporto per le relative applicazioni di controllo proseguirà per almeno altri due anni. Berberian ha spiegato che starebbe abbandonando la propria partnership con Disney perché il business dei giocattoli sotto licenza «Richiede più risorse di quanto vale», con vendite in progressivo calo dopo la pubblicazione del film abbinato.

Sphero ferma la produzione dei robot Disney tra cui BB-8 e R2-D2

«Quando lanci un giocattolo, il primo anno è grandioso» spiega, mentre il secondo è già sottotono e il terzo risulta quasi controproducente. Sta succedendo invece l’esatto contrario con i robot educativi che sono prodotti dall’azienda (quindi senza alcuna licenza), che starebbero diventando più popolari anno dopo anno.

Questo annuncio in effetti non stupisce: i tagli al personale di inizio anno avevano infatti preannunciato un radicale cambio nella strategia di Sphero, che già in quei giorni dichiarava di voler concentrare tutti i propri sforzi sullo sviluppo di robot educativi.

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB da rubare, 1269 euro: risparmiate 260 euro!

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: solo 1269 euro invece che 1529. Prezzi convenienti su tutti i colori e consegna veloce.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,533FansMi piace
94,220FollowerSegui