HomeiOSiPhoneTenetevi pronti per gli iPhone da 1 TB

Tenetevi pronti per gli iPhone da 1 TB

Da alcune generazioni, inclusa l’ultima di quest’anno, il taglio massimo di archiviazione degli iPhone è di 512GB ma forse la gamma iPhone 13 sarà disponibile anche in versione da 1 TB. A lanciare la bomba è Jon Prosser, che non fa effettivamente riferimento alla linea del prossimo anno, ma si lascia scappare una più generica possibilità che Apple, in futuro, possa offrire un iPhone con questo imponente taglio di memoria.

Il messaggio che il leaker ha condiviso su Twitter infatti è piuttosto criptico «Hope y’all are ready for 1TB iphones», letteralmente «Spero siate tutti pronti per gli iPhone da 1 TB». Il fatto che possa essere proprio la prossima generazione di iPhone ad essere disponibile in versione da 1 terabyte è semplicemente dettato dal fatto che Apple, tradizionalmente, raddoppia la capacità degli iPhone ogni due o tre anni.

La versione da 512 GB è infatti arrivata due anni fa con iPhone XS e c’è appunto anche quest’anno con gli iPhone 12 Pro. Prima di questi, gli iPhone 6 e 6S potevano essere acquistati al massimo nella versione con 128 GB di archiviazione e successivamente, con iPhone 7 e poi l’anno successivo con iPhone 8 e iPhone X, la capacità massima era stata portata a 256 GB.

iPhone da 1 TB, potrebbe esserci nella prossima linea

L’aumento dello spazio di archiviazione è sempre una caratteristica benvenuta negli iPhone, specialemente da quando Apple punta moltissimo sul comparto fotografico, suggerendone l’acquisto a fotografi e videomaker professionisti che, registrando in 4K, hanno bisogno di tanto spazio per poter archiviare le registrazioni senza doversi fermare per scaricare i contenuti su un disco esterno. In più, a differenza di diversi terminali Android, negli iPhone non è possibile aggiungere spazio di archiviazione tramite schedina di memoria.

Per altro da quest’anno gli iPhone 12 registrano video anche in HDR con Dolby Vision e la serie Pro può perfino registrare video a 60 frame al secondo, il che significa che i già pesanti file in 4K degli anni scorsi diventano ancora più dettagliati, certo, ma a parità di durata della clip sono anche più pesanti in termini di GB. Trattandosi di una anticipazione di un leaker e che Jon Prosser ha previsto correttamente diverse novità Apple, ma ha anche sbagliato un po’ il tiro in alcune occasioni, occorre naturalmente accogliere la dritta con un po’ di cautela.

La recensione di iPhone 12 Pro di macitynet è qui.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial