Nuovo test di caduta su iPhone 6 è più confortante

Arriva un secondo drop test per iPhone 6 e iPhone 6 Plus: questa volta i risultati mostrano dispositivi davvero resistenti, quasi immacolati dopo le rovinose cadute in terra. Ecco il video.

pre-ordinare iPhone 6

Dopo il primo drop test involontario di un acquirente australiano di iPhone 6, che ha visto rovinare in terra il proprio dispositivo mentre lo mostrava fiero alle telecamere al momento dell’apertura del pack, nelle scorse ore sono arrivati test di caduta più accurati. I primi, però, sono sembrati puntare verso una certa fragilità dei due dispositivi, che non hanno incassato troppo bene i colpi. Completamente diverso, invece, il secondo drop test apparso in rete, effettuato dalla redazione di Android Authority. Durante le prove di caduta, iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno riportato danni davvero lievi. Il video in calce.

Come nel primo test di caduta mostrato questa mattina, anche la nuova prova ha messo alle strette i dispositivi, che hanno dovuto subire cadute sul retro, sul bordo inferiore e direttamente sul display, da un’altezza considerevole. Sia il modello da 4,7 pollici, che quello da 5,5 pollici sono usciti illesi (o quasi) dal test. Alla fine delle prove, infatti, i due terminali funzionavano perfettamente e i display sembravano essere intatti.

drop test

Ad ogni modo, questi test di caduta, come i primi, non possono di certo fornire informazioni precise sella solidità o fragilità dei due dispositivi, risultando aleatori e solo indicativi. La prova evidente è data dai due diversi drop test, conclusi con risultati completamente opposti; nel primo i due telefono sono stati quasi distrutti, mentre nel secondo, che mostriamo in calce, risultano quasi immacolati. In ogni caso, sarà bene proteggere i due terminale con apposite custodie, dato che molte recensioni apparse in rete in queste ore (tra le quali quella di The Verge)  descrivono i due smartphone come molto scivolosi.