Il primo iPhone venduto in Australia, rovina sul marciapiede di fronte alla TV

iPhone 6 cade a terra al primo della fila all'Apple Store di Perth, in Australia, mentre apre la scatola per mostrarlo alla giornalista che lo stava intervistando: il video

iPhone cade a terra

Euforico, il primo della fila acquista iPhone 6, apre la scatola per mostrarlo felice alle telecamere e il cellulare finisce sul marciapiede. È accaduto a Perth, in Australia, il tutto documentato da vari filmati pubblicati su Youtube che stanno riproponendo questa piccola, ma curiosa storia, accaduta nel paese del Pacifico, il primo ad avere avuto a disposizione i nuovi telefoni.

Il giovane Jack, entra nel flusso quotidiano, grazie al servizio, realizzato di fronte allo store, da ABC Perth. Today, una specie di Uno Mattina all’australiana, è di fronte all’Apple Store Perth City. L’intervistatrice lo incita a mostrare il suo “iPhone normale” comprato qualche minuto prima. Il fiero possessore tenta di aprire la scatola che fatica, per effetto della precisione con cui Apple disegna le scatole, ad aprirsi, poi improvvisamente il coperchio cede e il telefono risucchiato dal coperchio, balza fuori e finisce sul marciapiede; tra gli “Oooohhh”  e i “buuuh” di chi circonda il giovane, il cellulare fa quale rimbalzo e poi si ferma, prima che Jack possa raccoglierlo con sorriso amaro. Il telefono sembra, almeno a prima vista, non essersi fatto nulla, ma certo non ha avuto un buon debutto in società.

Il filmato si chiude con la comprensibile faccia attonita della presentatrice…

https://www.youtube.com/watch?v=7nUFpafdo1I

iPhone cade a terra