fbpx
Home Macity Mac Accessori Triple Trek di Kensington, in prova il blockbuster degli zaini

Triple Trek di Kensington, in prova il blockbuster degli zaini

Bello, discreto e realizzato con materiali di classe: è così che si presenta a chi lo prende in mano per la prima volta lo zaino Triple Trek di Kensington, un aiuto essenziale per chi si sposta molto nel quotidiano con iPad, MacBook e MacBook Pro (sino a 13”), con ovviamente caricabatterie e altri accessori di contorno, che non possono essere lasciati a casa.

L’abbiamo provato per una decina di giorni, vediamo com’è andata.

foto-39

Triple Trek, lo zaino anche per il business

La scelta di provare Triple Trek è caduta un po’ per caso: chi scrive queste righe gira molto per la città con un MacBook Pro e un iPad da 10” e la borsa a tracolla, onestamente, dopo un po’ mostra i propri limiti. Soprattutto nelle spalle, perché quando il peso aumenta, ci si trova sbilanciati da un lato e può creare problemi alla spina dorsale.

Triple Trek dicevamo, perché la scelta di uno zaino poteva condizionare chi necessita comunque di un look business, e spesso in questo ambito la borsa è quasi obbligatoria. Triple Trek però si presenta molto bene, il look grigio scuro/nero della copertura è distinto e discreto, in tutta la superficie non compare nessun fregio appariscente o che richiami qualche cosa di sportivo.

La nostra prima richiesta di sobrietà è stata quindi soddisfatta sin da subito. Restavano le atre pretese, quelle cioè di avere un aiuto capiente abbastanza per il quotidiano, senza per questo dover cercare ogni volta l’accessorio tra fili e connettori.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,969FansMi piace
93,795FollowerSegui