Home Hi-Tech Hardware e Periferiche TSMC è sulla buona strada per i 3nm

TSMC è sulla buona strada per i 3nm

Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC), la più grande fabbrica indipendente di semiconduttori al mondo, è a buon punto per permettere a Apple di offrire futuri dispositivi con le prime CPU  basate sui 3nm.

La fonderia taiwanese passerà ai 4nm già nel terzo trimestre 201 e chip in grado di sfruttare il nodo a 3nm dovrebbero entrare in produzione nella seconda metà del 2022. A riferirlo è DigiTimes evidenziando che le tempistiche sono in linea con i tipici lanci dei nuovi prodotti Apple, una mossa che darà ulteriore slancio a TSMC che da tempo sta giocando una partita a lungo termine, con prodotti allo stato dell’arte, una situazione molto diversa da quella che si trova ad affrontare Intel che sembra non riuscire a produrre con i nodi più moderni usati dai concorrenti.

Tra i futuri chip che Apple ha in cantiere c’è il successore dell’M1 (probabilmente denominato M1X) che dovremmo vedere prima sui MacBook Pro, e poi altri ancora, destinati (molto più in là) a futuri Mac Pro.

TSMC ha già riferito di prevedere con il nuovo nodo produttivo migliorie del 15% in termini di performance, un consumo inferiore stimato nel 30% in meno rispetto agli attuali SoC, un incremento della densità logica del 70% per i transistor FinFET.

A12 il processore dei nuovi iPhone è in produzione

Apple è da tempo impegnata nella creazione di chip ottimizzati per Mac, iPad, iPhone, Apple Watch, SoC nei quali le dimensioni contenute e l’efficienza energetica rivestono un’importanza cruciale. Tra i team della Mela che si occupano di chip, SoC e CPU ci sono ingegneri che hanno lavorato per PA Semi, Intrinsity, Passif Semi, Dialog Semi, Infineon, incluse persone che in quest’ultima azienda hanno lavorato per la divisione di Intel che si occupava di modem (comprata da Apple).

Ricordiamo che, ormai da diversi anni a questa parte, tutti i processori che Apple progetta e impiega su iPad, iPhone e non solo sono costruiti negli stabilimenti di TSMC. A giugno è stata avviata in Arizona la creazione di una fabbrica TSMC per la produzione di chip. Le voci della produzione di chip con tecnologie a 3nm non sono nuove. La produzione in volumi di chip a 3nm dovrebbe avvenire nell’impianto “Fab 18” di Tainan (Taiwan) entro la seconda metà del 2022.  Indiscrezioni sull’impianto che dovrebbe produrre chip con tecnologie a 3nm sono emerse lo scorso anno, insieme a voci secondo le quali Apple avrebbe prenotato le capacità produttive per i suoi chip serie Ax e Mx di iPhone, iPad e Mac.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui