Una beta pubblica per Pixelmator Pro

Gli sviluppatori di Pixelmator, apprezzata applicazione di disegno e fotoritocco, hanno attivato un programma di beta testing che consente agli utenti di provare in atperimima le future versioni di Pixelmator Pro per Mac.

Pixelmator Pro

Gli sviluppatori di Pixelmator, apprezzata applicazione di disegno e fotoritocco, hanno attivato un programma di beta testing per le future versioni di Pixelmator Pro per Mac. Non sono richiesti requisiti particolari ma basta candidarsi registrandosi a questo indirizzo.

Con la presentazione del programma beta, gli sviluppatori hanno indicato alcune funzionalità che arriveranno con la nuova versione del programma e che sarà possibile sperimentare con le versioni beta. Tra le novità di rilievo, le funzioni Light Leak e Bokeh, l’Auto Selective Color per effettuare regolazioni di colore, un meccanismo per copiare Effetti e Impostazioni tra livelli e altro ancora. La funzione Light Leak, già vista su Pixelmator arriva anche su Pixelmator Pro mettendo a disposizione effetti per creare immagini solari della vecchia scuola.

Pixelmator Pro

L’effetto Bokeh è ispirato a quello dell’app per iOS: otto gli stili a disposizione e poiché Pixelmator Pro è un editor di tipo non distruttivo è possibile aggiungere più effetti bokeh alla stessa immagine modificando ognuno singolarmente. Gli sviluppatori stanno lavorando a nuovi effetti: Spin Blur, Clouds, Noise, Threshold, Mask to Alpha e novità per le categorie Tile e Distortion. È stato previsto un modo semplice per passare all’istogramma quando si usa lo strumento per la regolazione dei colori. Con un ctrl-click sull’istogramma si possono scegliere vari tipi di istogramma: (RGB, luminanza o colori) e modificare con facilità neri, mezzitoni, bianchi, ecc.

Pixelmatpr Pro

Sono previste funzioni di machine learning nelle impostazioni di selettore colore ed è possibile copiare tutti gli effetti e le impostazioni di un layer e incollarli in un diverso livello con un singolo click. Sono in programma altre novità ma per la disponibilità effettiva non è stata indicata nessuna data (probabilmente si attendono prima i riscontri dei beta tester).

L’attuale versione 1.1.3 di Pixelmator Pro richide macOS 10.13 o versioni seguenti, “pesa” 151MB ed è in vendita a 64,99 euro sul Mac App Store.