HomeMacityCuriositàVirgin Galactic, i voli spaziali per turisti inizieranno nel 2018

Virgin Galactic, i voli spaziali per turisti inizieranno nel 2018

La marcia verso lo spazio per i primi voli commerciali per turisti di Virgin Galactic si è bruscamente interrotta con l’incidente mortale di oltre due anni fa, ma ora la società di Richard Branson è al lavoro per completare l’opera.

Sono già tuttora in corso test di volo esclusivamente in planata: completata questa fase inizieranno i test di volo con propulsione a motore che spingeranno i veicoli spaziali riutilizzabili a quote via via più elevate. L’obiettivo è quello di arrivare al limite dell’orbita terrestre, all’inizio dello spazio entro il mese di dicembre di quest’anno. L’aggiornamento sul piano in corso di Virgin Galagtic arriva da Richard Branson intervistato da Bloomberg: l’imprenditore miliardario ha annunciato che volerà personalmente nello spazio verso la metà del prossimo anno.

Virgin Galactic 1
Se tutte le fasi di test procederanno secondo programma, poco dopo il volo inaugurale di Branson nello spazio potrebbe già cominciare il servizio commerciale per portare turisti paganti nello spazio. Anche se l’altitudine raggiunta non è sufficiente per orbitare intorno alla Terra, i turisti spaziali potranno sperimentare personalmente l’assenza di gravità e di peso. Oltre a Branson con Virgin Galactic, la nuova corsa nello spazio da parte di società private USA vede anche protagonisti Blu Origin di Jeff Bezos di Amazon e naturalmente SpaceX di Elon Musk.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB solo 706,99€

In offerta con sconto di più 80 € su Amazon il recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,981FollowerSegui