Visto al CES 2019: DOT e GO sono i nuovi tracker in arrivo di Chipolo

Chipolo GO è l’evoluzione dei tracker, ora con portata illimitata grazie al chip LTE: Chipolo DOT ora è una torcia impermeabile con Bluetooth e batteria sostituibile per cercare oggetti anche al buio

Visto al CES 2019: DOT e GO sono i nuovi tracker in arrivo di Chipolo

Chipolo porta le sue innovazioni al Consumer Electronics Show di Las Vegas dove, inseritosi tra gli stand degli altri produttori, mette in mostra le sue due novità nel mondo dei tracker (il primo fu lanciato nel 2014 e noi ve ne abbiamo parlato attraverso una recensione).

Il primo è Chipolo DOT, tracker Bluetooth di nuova generazione, che va a sostituire il Chipolo Plus (qui la nostra recensione) nell’attuale gamma presentando caratteristiche chiave tra cui una batteria sostituibile che promette una durata di tre anni, resistenza all’acqua e luce a LED per rendere più facile trovare oggetti nel buio.

La gamma aggiornata di Chipolo comprenderà Chipolo CLASSIC, Chipolo DOT, Chipolo CARD e Chipolo GO, altra novità mostrata dall’azienda al nostro inviato in fiera e vera rivoluzione nel settore. Si tratta infatti di un tracker che combina GPS, Wi-Fi, Bluetooth e la nuova tecnologia LTE per offrire un sistema di ricerca con portata illimitata, senza cioè dover essere vincolato dal sistema Bluetooth con il quale i classici tracker memorizzano soltanto l’ultima posizione registrata dal collegamento senza fili tra tag e smartphone.

Proprio per questa idea Chipolo GO ha ricevuto il CES Innovation Award (HONOREE) 2019 nel segmento Wearable Technology, riconoscendo l’innovazione nei nuovi prodotti tecnologici consumer. Il tag per questo si collega all’app installata sul telefono garantisce il tracciamento della posizione in tempo reale mentre la resistenza all’acqua e la batteria ricaricabile con 6 mesi di autonomia promette ricerche approfondite lunghe mesi. Pensate infatti che con un piccolo oggetto come questo potrete ritrovare la macchina o qualsiasi oggetto anche nel caso in cui vi venisse rubato.

Visto al CES 2019: DOT e GO sono i nuovi tracker in arrivo di Chipolo

Oltre ai due nuovi tag, l’azienda ha annunciato l’imminente arrivo di un aggiornamento che permetterà a tutta la gamma di supportare l’Assistente Google che aiuterà gli utenti a completare «Oltre un milione di azioni» dichiara Nika Kramžar, Chief Marketing Officer di Chipolo «I nostri prodotti già riuniscono 50.000 oggetti fuori posto con i loro proprietari ogni giorno. L’innovativa tecnologia incorporata in Chipolo GO spingerà i limiti di ciò che è possibile per i futuri tracker e offrirà ai clienti un modo semplice e conveniente per rintracciare oggetti di valore come biciclette, bagagli e attrezzature professionali».

SPECIALE CES 2019
Scopri Tutte le novità del CES 2019 a partire da questa pagina di macitynet.it