Home iPhonia iPhone Accessori WeWalk, il bastone per ciechi diventerà ancora più smart

WeWalk, il bastone per ciechi diventerà ancora più smart

WeWALK è un’azienda che produce un bastone bianco per ciechi, un accessorio compatibile con iPhone e Android che potrebbe diventare ancora più “smart” grazie all’Intelligenza Artificiale e tecnologie cloud messe a disposizione da Microsoft.

Gli sviluppatori hanno aderito all’AI for Accessibility Programme di Microsoft con l’intenzione di sviluppare meccanismi di intelligenza artificiale per il loro prodotto, già distribuito in 37 nazioni.

L’idea è di sviluppare e convalidare un modello di comportamento umano per gli utenti ipovedenti che permetterebbe di integrare nel bastone bianco (accessorio-simbolo di riconoscimento per tutte le persone non vedenti del mondo, indispensabile come strumento di segnalazione verso le altre persone) “l’intelligenza” necessaria che consentirebbe di fornire agli utenti un orientamento proattivo.

WeWalk, il bastone bianco per ciechi ed ipovedenti diventerà ancora più smart

Gli sviluppatori pensano anche ad un assistente vocale a supporto degli utenti con disabilità visiva, un elemento che – quando necessario – permetterebbe di ottenere informazioni di vario tipo in mobilità, dettagli da comunicare direttamente all’orecchio dell’utente che indossa gli auricolari.

Con l’AI per l’accessibilità, Microsoft ha deciso di investire 25 milioni di dollari nell’Intelligenza Artificiale “per amplificare le capacità umane per tutte le persone con disabilità nel mondo”. La Casa di Redmond evidenzia che la tecnologia cambia velocemente il modo di vivere, imparare e lavorare e che l’Intelligenza Artificiale permette di potenziare le capacità delle persone con disabilità offrendo strumenti che supportano l’indipendenza e la produttività.

Una piattaforma cloud e di intelligenza artificiale (AI) consente di creare e testare nuove applicazioni di Intelligenza Artificiale per le persone con disabilità. Microsoft mette a disposizione suoi ingegneri e offre supporto per ottimizzare le funzionalità di accessibilità.

Il modello di comportamento umano che permetterà di migliorare il bastone bianco smart di WeWALK dovrebbe arrivare nel 2021. Jean Marc Feghali, a capo della divisione ricerca e sviluppo di WeWALK, riferisce che il loro lavoro potrebbe diventare uno standard di riferimento per gli ipovedenti e persone con problemi di mobilità. L’attuale app per dispositivi Android e iPhone offre funzionalità di navigazione e per il monitoraggio dei trasporti pubblici.

Per tutte le notizie sull’Accessibilità, fate riferimento alla nostra sezione dedicata.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,827FollowerSegui