fbpx
Home News WhatsApp Business ufficiale su iPhone, ma non in Italia

WhatsApp Business ufficiale su iPhone, ma non in Italia

A più di un anno dal rilascio su Android, e ad un mese dalla versione di test su iOS, WhatsApp Business approda ufficialmente sugli smartphone di Cupertino. Secondo l’azienda, il servizio è stato adottato da milioni di aziende in tutto il mondo, anche se una delle richieste più frequenti è stata quella di lanciare l’app su iPhone. Facebook ha accontentato tutti.

La versione iOS, come la sua controparte Android, è progettata per aiutare i proprietari di piccole imprese a raggiungere i propri clienti su smartphone.

Tra le principali funzionalità, WhatsApp Business offre possibilità per le aziende di creare profili con descrizione, e-mail, indirizzo e sito Web, nonché offrire strumenti di messaggistica per le comunicazioni con i clienti, come saluti automatici, risposte rapide e messaggi di segreteria.

Le aziende possono anche utilizzare WhatsApp Business dal proprio computer desktop, così da organizzare e filtrare chat e risposte rapide. Al momento, WhatsApp ha dichiarato di avere 5 milioni di clienti business, con l’app iOS avvistata in test il mese scorso su App Store. Oggi il lancio ufficiale.

Il servizio di Facebook va a competere con Apple business Chat di Cupertino, piattaforma già adottata anche in Italia per comunicare direttamente e in tempo reale con i clienti. Il lancio di WhatsApp Business fa parte della strategia di Facebook per incrementare fatturato e profitti delle proprie piattaforme social, insieme all’arrivo della pubblicità su WhatsApp atteso entro i prossimi mesi di quest’anno.

L’app WhatsApp Business per iOS è disponibile da oggi su App Store in Brasile, Germania, Indonesia, India, Messico, Regno Unito e Stati Uniti. Arriverà su altri mercati in tutto il mondo nelle prossime settimane.

Offerte Speciali

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

L’app Apple TV ora su 44 modelli di TV di Sony

Sony offre il supporto per l'app Apple TV di Apple su una serie di modelli di sue smart TV del 2018, 2019 e 2020. L'aggiornamento è stato reso disponibile per nuove TV in più nazioni. Come aggiornare il firmware delle TV Sony sulle quali è possibile usare l'app di Apple.