fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Winclone 4.1, update per l’utility che clona le partizioni Boot Camp

Winclone 4.1, update per l’utility che clona le partizioni Boot Camp

Winclone 4.1 è l’ultima versione di un’utility commerciale (30$) in grado clonare qualsiasi partizione Boot Camp (la partizione creabile su HD e unità SSD dei Mac con CPU Intel sulla quale è possibile installare Windows 7 o 8). È l’equivalente di utility come CarbonCopyCloner o SuperDuper! per OS X ma specifica per le partizioni Boot Camp con Windows.

Dopo aver clonato la partizione con Winclone 4.1, sarà possibile eliminarla, ridimensionarla e sfruttare l’applicazione per reinstallare il sistema così com’era prima (opzione utile se, ad esempio, ci rendiamo conto che lo spazio assegnato a Boot Camp è troppo piccolo o, al contrario, troppo grande). Il programma è utile anche per reinstallare “al volo” una versione “pulita” del sistema in caso si presenti oggi o domani la necessità di reinstallare tutto. Winclone è comodo anche per chi si trova ad amministrare un certo numero di Mac sui quali è necessario installare una versione uniformata di Windows e applicazioni collegate, con settaggi e parametri preimpostati: usando questo software è possibile procedere al deployment su più macchine contemporaneamente.

winclone 4.1

L’applicazione è molto comoda e, considerando che in pochi minuti è possibile clonare partizioni di diversi Gigabyte, il guadagno di tempo diventa consistente.  Il produttore offre anche una versione “Pro” venduta a 100$ , pensata per ambienti enterprise: sfruttando l’applicazione Casper Suite di JAMF Software è possibile eseguire il deployment del pacchetto su più macchine contemporaneamente. WinClone Pro può creare le partizioni Boot Camp in automatico e installare Windows da un file-immagine. Le partizioni possono essere create specificando le dimensioni esatte o indicando la quantità in percentuale di spazio da usare per il disco target. Winclone permette di migrare un’installazione Windows da PC a Mac sfruttando lo strumento Utilità preparazione sistema (Sysprep), tool di Mcirosoft che permette di preparare un’installazione di Windows per la duplicazione, il controllo e la consegna ai clienti. La duplicazione (“creazione di immagini”), consente di acquisire un file-immagine di Windows personalizzato da riutilizzare nell’ambito di un’organizzazione. In fase di controllo è possibile aggiungere ulteriori driver di dispositivo o applicazioni a un’installazione. Dopo aver installato i driver e le applicazioni aggiuntive, è possibile verificare l’integrità dell’installazione del sistema. Quando il cliente avvia Windows la prima volta viene eseguita la fase di Configurazione e personalizzazione del sistema.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,407FansMi piace
95,095FollowerSegui