Xiaomi Mi Band 4 in foto: il display a colori e tutte le novità in arrivo

Ecco Xiaomi Mi Band 4 in una nuova immagine: non è ufficiale, ma non ci sono motivi per dubitare che sia così.

Xiaomi Mi Band 4 mostrata in foto

E’ da tempo che si rincorrono le voci su una possibile Xiaomi Mi Band 4, successore diretto dell’attuale modello che abbiamo recensito, che per alcuni aspetti ha deluso il pubblico, come un display poco leggibile alla luce diretta del sole.

Proprio lo schermo, a quanto pare, sarà uno degli elementi più rivoluzionati sul prossimo indossabile. Ecco come sarà Xiaomi Mi Band 4.

L’immagine trapelata in questi giorni, proveniente da GizmoChina, mostra un display a colori. La prima novità, dunque, risiede nell’assenza di display in bianco e nero. Un piccolo cerchio blu, infatti, mostra che il display sarà a colori, confermando un po’ tutti i rapporti precedenti.

L’immagine mostra anche un assaggio di quella che sarà l’interfaccia del sistema operativo, che sembra essere differente rispetto al passato: la schermata iniziale mostra, oltre all’orario, anche il numero di passi effettuati.

Xiaomi Mi Band 4 mostrata in foto

C’è anche una schermata che mostra una chiamata, il che significa che l’utente sarà in grado, probabilmente, di effettuare o ricevere chiamate dal bracciale.

Per quanto riguarda altri dati tecnici, che naturalmente non emergono dall’immagine, Mi Band 4 viene accreditata di Bluetooth 5.0, oltre a un sistema migliorato per il “Monitoraggio della frequenza cardiaca”. Potrebbero arrivare sul mercato due varianti, attualmente note come XMSH08HM e XMSH07HM, con uno dei due modelli che dovrebbe includere il modulo NFC.

Xiaomi Mi Band 4 mostrata in fotoPer quanto riguarda il mercato cinese, sembra che Mi Band 4 disporrà dell’assistente Xiao AI, che ha debuttato nel mese di aprile 2018. Simile a Google Assistant, Xiao AI sarà in grado di controllare gli elettrodomestici intelligenti, effettuare traduzioni, e altro ancora. Naturalmente, la funzionalità non sembra poter avere alcuno sviluppo nel nostro paese.

Quanto ai prezzi, questa versione con NFC dovrebbe costare, al cambio, circa 72 dollari, abbandonando così l’idea di una smartband davvero economica. Il secondo modello, invece, potrebbe costare tra i 28 e i 43 dollari. Sinceramente, ci sentiamo di spostare il prezzo più sui 43 dollari, che non sui 28, con possibilità che sul nostro mercato arriverà a prezzi anche superiori.