fbpx
Home CasaVerdeSmart 10 idee su come usare Amazon Echo Flex 

10 idee su come usare Amazon Echo Flex 

Amazon Echo Flex è di base un microfono + speaker intelligente da posizionare in una qualsiasi presa della vostra casa per gestire il colloquio con Amazon Alexa e conoscere le previsioni del tempo, gestire la musica e le automazioni della casa. Sono tutte attività possibili con i vari modelli Echo di Amazon ma Flex ha diversi dettagli particolari che lo rendono unico nel suo genere e ne permettono una utilizzazione ancora più intelligente.

Abbiamo pensato quindi di riportarvi 10 idee per utilizzare Amazon Echo Flex tenendo conto anche del suo bassisimo prezzo: il costo è attualmente di 29,99 Euro portato a 19,99 con consegna prima di Natale. 

1 – Interfono locale o remoto

grazie alla capacità di funzionare con “Alexa Drop In” potete utilizzarlo per inviare delle chiamate come intercomunicante tra varie stanze della casa, di un ufficio. Basta attivare l’opzione tra questo e gli altri Echo sparsi per la casa e, con un costo base così basso sarà semplice dotare molte stanze con una spesa relativamente bassa.

2 – Ricarica per il vostro cellulare

Grazie alla presa USB standard da 5Volt con 1.5 Watt di potenza non sarà un problema collegare il vostro cellulare o dispositivo USB con ricarica e occupare uno spazio in meno per l’alimentatore relativo nella presa in cucina, in salotto o in camera.

10 idee più una su come usare Amazon Echo Flex 

3 – Altoparlante multistanza con i vostri vecchi speaker

Echo Flex dispone di una uscita audio miniJack a cui potete collegare un vecchio speaker non smart e non wireless: in questo modo userete i microfoni di Flex per comandare l’esecuzione di brani musicali e playlist (anche quelle di Spotify, Apple Music, Deezer oltre che di Amazon Music attualmente in offerta a 0,99 Euro per un mese) e ascoltare i vostri brani preferiti al meglio (noi lo abbiamo collegato ad uno Zeppelin prima serie).

4 – Timer per la cucina

Viste le ridotte dimensioni potete collocarlo facilmente in una presa libera vicino alla zona cottura o di preparazione dei cibi e oltre a farvi raccontare le ricette con qualche skill apposita potete anche lanciare i classici countdown o timer per i vostri manicaretti 

5 – Controller per la TV 

Se disponete di una Fire Stick TV di Amazon potete utilizzarla per controllare attraverso HDMI gli ingressi della TV o lo standby o persino la riproduzione di serie o film anche dalla cucina e anche se non avete a disposizione il microfono del telecomando della Fire TV stessa. Comodo sopratutto quando dovete silenziare l’audio mentre rispondete ad una chiamata o volete avviare una conversazione.

6 – Interruttore virtuale per lampadine e prese 

10 idee più una su come usare Amazon Echo Flex 

E’ chiaro che se avete un piccolo impianto domotico potete controllare Lampade, termostati, tende e quant’altro attraverso Wi-Fi ma con gli accessori Bluetooth come le nuove lampade e prese Philips Hue potete collegarle direttamente anche attraverso Bluetooth e regolare accensione, spegnimento e intensità direttamente con la voce. Qui trovate il tutorial su come collegarle direttamente. La combinazione con due nuove lampade Hue Philips costa 49,90 Euro permettendo un risparmio di 10 Euro sull’acquisto separato.

7 – Lampada di posizione e sveglia 

10 idee più una su come usare Amazon Echo Flex 

Grazie ad un accessorio opzionale, Luce Notturna Smart di Third Reality per Echo Flex a 14,99 Euroche si collega alla presa USB potete accendere una lampada con 6 led e a colori secondo l’intensità che volete e pure in funzione della luce del giorno così potete illuminare a livello di sicurezza alcuni angoli della casa: il piano della cucina, un angolo del salotto, oppure il comodino con la lampada che si accende quando è ora di svegliarvi magari con il vostro sottofondo musicale preferito.

8 – Sistema di Allarme “muto”

La lampada colorata  collegabile come accessorio può essere attivata utilizzando delle routine quando c’è qualcuno rilevato da una videocamera trasformandosi in un sistema d’allarme “muto” e intelligente: rosso quando c’è qualcuno all’ingresso, verde quando c’è qualcuno in giardino e così via.

9 – Sistema di rilevamento

Grazie al secondo accessorio che è un sensore di movimento, Sensore di Movimento Third Reality per Echo Flex” venduto a 14,99 Europossiamo gestire lo spegnimento e l’accensione delle luci in cucina anche collegate direttamente via Bluetooth (vedi sopra per Philips Hue), lo spegnimento del riscaldamento quando una stanza risulta vuota per più di un’ora e, infine un piccolo sistema di allarme in base alla presenza di qualcuno in orari non standard con l’attivazione di un messaggio vocale.

10 idee più una su come usare Amazon Echo Flex 

10 – Sistema di ri-ordino per la dispensa di casa

Collocato in cucina vicino al frigorifero o alla dispensa può diventare un comodo sostituto per i bottoni DASH di Amazon visto che è possibile richiedere anche a voce il “refill” di prodotti che usiamo di più come il detersivo per i piatti, le cialde del caffè o i biscotti preferiti.

Nelle prossime ore metteremo online la nostra recensione completa di Echo Flex dopo qualche giorno di utilizzazione.

il costo di Echo Flex è attualmente di 29,99 Euro portato a 19,99 con consegna prima di Natale. 

Offerte Speciali

iPhone XS 64 GB, lo sconto che non si può rifiutare: 796 € su Amazon

Torna l’iPhone XS a 639€; ultime occasioni per i supersconti sui “vecchi” iPhone

Su Amazon sconti superlativi per gli iPhone XS. Il modello da 64 Gb al minimo storico: 639 €.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,396FansMi piace
95,085FollowerSegui