fbpx
Home Macity Internet 1Password pensa a potenziare la sicurezza

1Password pensa a potenziare la sicurezza

1Password è tra le applicazioni più utilizzate per la gestione delle password sia su Mac, che su dispositivi mobili iOS; da qualche giorno, però, dopo la relazione di Dale Myers, ingegnere software in quel di Microsoft, la sicurezza dell’applicativo è stata messa in discussione. Ed allora, il team di sviluppo è pronto a correre ai ripari, incrementando la sicurezza, per impedire che i dati degli utenti possano essere facilmente sottratti e manipolati da malintenzionati.

A breve 1Password cambierà il modo in cui i dati degli utenti vengono crittografati, nel tentativo di mantenere protetti anche i metadati. Il report di Myers ha posto l’accento su alcuni formati di file non criptati utilizzati da 1Password; in particolare, le persone che utilizzano il servizio 1PasswordAnywhere vedono attualmente le loro password salvate nel semplice formato testo. Il motivo per cui 1Password non cripta i metadati, come spiega thenextweb, è tendenzialmente legato al passato dell’applicativo e al suo debutto in tempi davvero remoti: nel 2008, era inimmaginabile dover decriptare l’autenticazione degli utenti via URL, ogni qualvolta qualcuno tentasse di accedervi.

In realtà, la problematica non sussiste per tutti quegli utenti che utilizzando soltanto l’app 1Password in locale sulle proprie macchine, dato che la società non salva le informazioni sui propri server; il problema, allora, si manifesta per coloro che utilizzando il servizio 1PasswordAnywhere online, accedendo da remoto su macchine diverse.

1Password prenderà provvedimenti in merito nelle prossime settimane, ma già da questo momento è possibile proteggere al meglio i propri dati seguendo le linee guida diffusa dallo stesso sviluppatore AgileBits.

1password è disponibile sia su Mac che su iOS.

1password

Offerte Speciali

iPhone XS Max 64 GB oggi scontato di 114 euro

Megasconto Amazon: iPhone XS Max 256 GB a 849 €; 64 GB a 769 €

Su Amazon comprate in fortissimo sconto l'iPhone XS Max da 256 GB. Ribasso da 650 euro: lo pagate solo 869 €. Modello da 64 Gb a solo 769
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,344FansMi piace
94,937FollowerSegui