Home MacProf 3D, CAD e Design Adobe Substance 3D Collection è la nuova suite per creare in 3D

Adobe Substance 3D Collection è la nuova suite per creare in 3D

La grafica 3D è diventata sempre più importante in numerosi settori, dalla progettazione al design, per prodotti e moda, passando per videogiochi e cinema: per facilitare il lavoro dei creativi Adobe presenta Substance 3D, una nuova suite che include programmi, raccolte e servizi che facilitano e velocizzano tutte le fasi della lavorazione.

Prima di prendere in esame contenuti e funzioni di Adobe Substance 3D risulta utile ripercorrere il cammino dello sviluppatore in questo settore. Dopo l’acquisizione di  Mixamo da parte di Adobe nel 2015 insieme ad Allegorithmic e Medium nel 2019, Adobe si è progressivamente focalizzata nel nella progettazione 3D, anche grazie al veterano di Pixar Guido Quaroni, che macitynet ha intervistato nella sede di Pixar in California, entrato in azienda proprio per guidare un team di ingegneri dedicati a questa area.

Visita a Pixar, il lato poetico della tecnologia
Ecco i vostri cronisti/fotografi in posa con il Guido vero (Quaroni) e il Guido di Cars

Va anche ricordato che gli strumenti Substance sono già famosi e apprezzati nella comunità 3D, perché sono impiegati da anni per realizzare videogiochi top, inclusi Half Life Alyx e Microsoft Flight Simulator, oltre che film del calibro di Sta Wars: Episodio IX e Blade Runner 2049, quest’ultimo vincitore del Premio Oscar per i migliori effetti speciali, oltre che nel design, in architettura e altri settori ancora.

Il team degli sviluppatori di Substance si è unito ad Adobe due anni fa e da allora sono stati impegnati nel realizzare la nuova suite che lo sviluppatore di San Jose presenta come potente, accessibile e integrata. Il risultato è una soluzione che ripensa e semplifica le modalità con cui i creativi possono realizzare contenuti 3D. Strumenti supportati da Intelligenza Artificiale, in grado di offrire il massimo ai veterani del 3D e, allo stesso tempo, accessibili anche per i principianti.

 

Nella nuova suite Adobe Substace 3D troviamo quattro software principali: 3D Stager, 3D Painter, 3D Sampler e 3D Designer.

  • Il primo Substance 3D Stager è basato sulle fondamenta di Adobe Dimension e permette di creare facilmente modelli, materiali e illuminazione in una scena 3D per realizzare fotografie virtuali e rendering.
  • Substance 3D Painter, spesso indicato anche come Photoshop 3D, permette di applicare texture e materiali agli oggetti 3D, rendendoli in questo modo realistici e accurati tanto da sembrare di poterli toccare con mano.
  • Substance 3D Sampler è invece costruito sulle fondamenta di Substance Alchemist, per creare materiali. L’utente può importare una fotografia e da qui applicare filtri e miscelare elementi per costruire texture e altri materiali in pochi minuti.
  • Substance 3D Designer permette di creare texture personalizzate, materiali e anche modelli 3D partendo da zero.

Fin qui i software, ma nella suite è inclusa anche Substance 3D Asset Library, una ricca collezione di modelli, luci e materiali, tutti personalizzabili che spaziano in ogni settore: dall’architettura allo sviluppo dei videogiochi, passando per moda e automobili, aerei, strumenti quotidiani e moltissimi altri ancora. È anche possibile osservare come gli esperti Adobe hanno creato tutti questi asset, per imparare a realizzarne di propri da soli.

Naturalmente, come per tutto ciò che riguarda Adobe, questo è solo l’inizio. Lo sviluppatore ha avviato la beta ristretta per Substance 3D Modeler, il prossimo strumento della suite che permette agli utenti di creare oggetti 3D sfruttando una interfaccia in Realtà Virtuale. L’obiettivo è quello di ricreare la sensazione della scultura dell’argilla con le mani, per interagire con il modello sul computer desktop, sfruttando la precisione dei controlli di mouse e tablet.

Adobe Substance 3D prezzi e disponibilità

Negli USA Adobe Substance 3D è disponibile in abbonamento con prezzi individuali che partono per Substance 3D Texturing da 19,99 dollari al mese oppure 219,88 dollari all’anno, mentre per la Substance 3D Collection sono di 49,99 dollari al mese oppure 549,88 dollari all’anno. Per I team invece i prezzi di Substance 3D Collection sono di 99,99 dollari al mese oppure 1.199,88 dollari all’anno.

Nelle scorse ore Adobe ha presentato le novità di Premiere Pro per i creatori di contenuti video: ne abbiamo parlato qui. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Adobe sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,957FollowerSegui