Al MWC 2019 Xiaomi Mi Mix 3 5G: supporto a Tim, 3 e Vofadone, a partire da 599 euro

Xiaomi Mi Mix 3 5G arriva a 599 euro: la presentazione al MWC 2019, dove viene svelato il supporto a Tim, 3 e Vodafone.

Xiaomi Mi Mix 3 5G: supporto a Tim, 3 e Vofadone, a partire da 599 euro

Xiaomi Mi Mix 3, lo smartphone con meccanismo a slitta manuale, già recensito da Macitynet a questo indirizzo compie al MWC 2019 un altro passo importante: adesso con supporto al 5G, anche da parte di Tim, 3 e Vodafone. Il prezzo resta aggressivo, 599 euro.

Al di là del supporto al 5G, Mi Mix 3 rimane lo stesso terminale già presentato qualche mese fa. Si tratta di un terminale con display AMOLED da 6.4’’ con copertura del 93,4% e risoluzione Full HD+, mentre le fotocamere anteriori a scomparsa sono due, da 24+2 MP su sensore Sony IMX576 per pixel grandi 1.8μm, mentre sul retro c’è una doppia fotocamera da 12+12MP con dimensioni 1.4μm pixel e apertura di diaframma f/1.8 per la camera grandangolare, il teleobiettivo ha invece un’apertura f/2.4 e dimensioni pari a 1.0μm pixel.

Xiaomi Mi Mix 3 5G: supporto a Tim, 3 e Vofadone, a partire da 599 euro

La CPU al suo interno è lo Snapdragon 845. Per le caratteristiche complete vi rimandiamo alla nostra recensione, considerando che anche il nuovo modello 5G ha tutte le specifiche precedentemente elencate. La novità sta nel supporto da parte degli operatori Tre, Tim e Vodafone. Il prezzo di lancio è di 599 euro.  Xiaomi Mi Mix 3 5G: supporto a Tim, 3 e Vofadone, a partire da 599 euro

Non è ancora presente su Amazon, dove comunque è disponibile il modello 4G che si compra al prezzo di 529 euro.

SPECIALE MWC 2019
Scopri Tutte le novità del MWC 2019 a partire da questa pagina di macitynet.it