Home Macity Voci dalla Rete Kantar Worldpanel: iPhone 6S ha un grande potenziale

Kantar Worldpanel: iPhone 6S ha un grande potenziale

Le vendite di iPhone diminuiranno anno dopo anno: già con iPhone 6S Apple non riuscirà a superare il record di vendite dello scorso anno. Dicevano così KGI Securities e Pacific Crest qualche settimana fa, basando le proprie ipotesi sulla riduzione della domanda di componenti dei nuovi telefoni da parte di diversi fornitori.

Per Kantar non sarà così, anzi, con iPhone 6S Apple avrà ampi margini di miglioramento sotto il punto di vista delle vendite. Questo perché sono soltanto il 24% gli utenti  (negli Stati Uniti) che hanno sostituito il vecchio iPhone con uno dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus, mentre sono ben 29% gli utenti che hanno comprato un “vecchio” iPhone 5S e iPhone 5C nell’anno precedente.

Considerando che l’utente medio, negli USA, sostituisce l’iPhone ogni 22 mesi con un modello più recente (per completezza, sono 32 i mesi degli utenti BlackBerry, 16 mesi quelli di Microsoft Lumia), i nuovi iPhone dovrebbero vendere altrettanto bene. Per fare un esempio, nel settembre del 2014, il 32% degli utenti iPhone hanno cambiato il vecchio con uno nuovo di questi, il 47% ha comprato un iPhone 6, il 15% un iPhone 6 Plus. L’anno precedente, soltanto il 22% degli utenti ha aggiornato l’iPhone, il 44% scegliendo un iPhone 5S, il 17% un iPhone 5C.

Per non parlare poi della Cina: nel paese, il ciclo medio è leggermente più corto, circa 20 mesi (39 per Nokia, 12 mesi per Xiaomi). Nel settembre del 2014 il 18% degli utenti iPhone cinesi sostituirono il vecchio con uno nuovo: nello specifico, il 29% scelse iPhone 6, il 24% iPhone 6 Plus. Anche qui, un anno prima, il 12% aggiornò il vecchio iPhone: il 32% scelse un iPhone 5S, il 5% un iPhone 5C.

In tutti i casi la grande differenza nelle dimensioni dello schermo ha sicuramente giocato un ruolo fondamentale nel boom delle vendite, tuttavia il lancio dei nuovi telefoni dovrebbe piuttosto spingere proprio le vendite grazie anche alla diminuzione dei prezzi degli attuali iPhone 6 e iPhone 6 Plus: con il 31% degli utenti iPhone negli USA ed il 32% in Cina che hanno comprato un iPhone più di 24 mesi fa, è molto probabile che i nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus venderanno ancora tantissimo.

iPhone-6-review-112-970-801

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,951FansMi piace
93,807FollowerSegui