Home Hi-Tech Finanza e Mercato AMD, via lo Chief Architect Jim Keller (ex Apple)

AMD, via lo Chief Architect Jim Keller (ex Apple)

Jim Keller, Chief Architect di Advanced Micro Device, ha lasciato l’azienda “per cercare altre opportunità”. Keller, che era arrivato in AMD nel 2012 dopo essere stato in Apple, era stato incaricato dal produttore di chip di occuparsi di progettare qualcosa che avrebbe dovuto frenare la costante perdita di market share rispetto alla rivale di sempre, Intel.

AMD sta lottando per convincere i produttori di PC e server, a usare i suoi prodotti. Bloomberg spiega che nelle macchine usate nelle reti aziendali, AMD ha un market share inferiore all’1%.

La società lotta per invertire la rotta e per il prossimo anno è attesa una nuova architettura ad alte prestazioni, denominata Zen, sulla carta molto promettente e che dovrebbe dimostrare la dedizione e il lavoro fatto negli ultimi anni.

Drew Prairie, portavoce della Casa di Sunnyvale, afferma che la partenza di Keller non impatterà sulla tabella di marcia. Keller ha avuto un ruolo chiave nello sviluppo dell’architettura K8, design che avrebbe permesso all’azienda di recuperare un 20% di mercato nel settore server e ottenere una piccola fetta nel settore del mercato PC. Alla Apple, Keller aveva contribuito allo sviluppo di chip usati negli iPhone e nell’iPad, ed era arrivato da AMD. Il ritorno alla vecchia azienda era parte di un cambiamento voluto dal management per tentare di ripristinare la competitività. AMD ha fatto sapere che Mark Papermaster, altro ex Apple, guiderà nel frattempo il team di Keller.

Da sinistra: Mark Papermaster (CTO), Dr. Lisa Su (CEO), Simon Segars (CEO di ARM) e Jim Keller (ex Chief Architect di AMD).
Da sinistra: Mark Papermaster (CTO), Dr. Lisa Su (CEO), Simon Segars (CEO di ARM) e Jim Keller (ex Chief Architect di AMD).

Offerte Speciali

iPhone 13 e iPhone 13 mini, tutte le novità

iPhone 13 e 13 Pro sono partiti i preordini. Ecco i link per averli entro Settembre

I prezzi di listino dei nuovi iPhone, i modelli che restano ancora a catalogo e i cambiamenti ai prezzi ufficiali di listino per i precedenti modelli.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,942FollowerSegui