fbpx
Home News Apple allenta le regole App Store per bug e proposta modifiche

Apple allenta le regole App Store per bug e proposta modifiche

Le novità sono state annunciate alla WWDC 2020 e ora entrano in vigore: Apple attiva le nuove regole App Store per l’approvazione delle correzioni bug all’interno delle app per iPhone e iPad, concedendo allo stesso tempo più spazio di manovra agli sviluppatori le cui app violano le policy imposte da Cupertino.

Non solo ora è possibile contestare e fare appello ad Apple nel caso in cui una app non venga ammessa per la pubblicazione su App Store, ma gli sviluppatori che lo desiderano possono anche proporre a Cupertino suggerimenti e idee su come modificare le regole del negozio digitale Apple.

Finora infatti le app che violavano le regole App Store non potevano ricevere aggiornamenti per la correzione di bug che venivano ritardati da Cupertino fino alla risoluzione dev’infrazione. Ora invece Apple pubblica immediatamente l’update con la correzione del bug, salvo nel caso di problemi legali.
regole store bugGli sviluppatori che si sono visti respingere un’app per infrazioni alle regole App Store possono fare appello direttamente a Cupertino tramite l’interfaccia dedicata ai programmatori registrati presso l’Apple Developer Program. Sempre da qui è ora possibile inviare idee e suggerimenti per apportare modifiche alle policy e per migliorare le regole del negozio digitale di Cupertino.

L’attivazione delle nuove regole App Store per bug e suggerimenti degli sviluppatori è annunciata ufficialmente da Apple con una nota pubblicata nel sito web dedicato ai programmatori del mondo Apple. Qui di seguito riportiamo la nota tradotta in Italiano:

«Per le app già presenti sull ‘App Store, le correzioni di bug non verranno più ritardate per le violazioni delle linee guida, ad eccezione di quelle relative a questioni legali. Sarai invece in grado di affrontare le violazioni delle linee guida nella tua prossima presentazione. E ora, oltre a fare appello per decidere se un’app viola le linee guida, puoi suggerire modifiche alle linee guida. Ti invitiamo inoltre a inviare i tuoi suggerimenti su App Store e sulla piattaforma di sviluppo Apple in modo da poter continuare a migliorare le esperienze per la comunità degli sviluppatori».
Epic Games «Ecco l’impatto che avrà il ban di Fortnite da App Store»L’allentamento delle regole e il maggior spazio di manovra concesso agli sviluppatori arriva in un periodo molto turbolento per App Store, preso di mira dagli organismi antitrust in diversi paesi nel mondo, USA ed Europa inclusi, oltre che nel pieno della battaglia legale contro Epic Games per il caso Fortnite.

Ricordiamo che anche Phil Schiller aveva anticipato le novità in arrivo in occasione della risoluzione del blocco dell’app Hey di Basecamp su App Store. Per tutti gli articoli e le notizie dedicati a iPhone e iPad si parte dai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,727FansMi piace
93,863FollowerSegui