fbpx
Home iPhonia il mio iPhone Apple chiede licenza per testare GPS nell'Apple Park

Apple chiede licenza per testare GPS nell’Apple Park

Dalla documentazione presentata alla Federal Communications Commission (FCC), l’agenzia governativa degli Stati Uniti che si occupa di telecomunicazioni, si evince che Apple ha chiesto uno speciale permesso per ottenere una licenza per installare particolari strumentazioni GPS per effettuare test.

Il sito Appleinsider riferisce che è la prima volta che la Mela chiede una licenza di questo tipo. Apple ha incluso e testato continuamente ricevitori GPS ma ora queste prove sono state estese con una nuova domanda alla FCC.

Al fine di questo tipo di concessione, i trasmettitori GPS sono inclusi nella normativa che regola le trasmissioni radiofoniche gestite congiuntamente dalla FCC e dall’authority delle Telecomunicazioni nota come National Telecommunications and Information Administration (NTIA) che fa parte del Dipartimento del Commercio.

Apple ha chiesto una licenza per la creazione di una struttura di test GPS nell’Apple Park

Le aziende che desiderano usare determinati trasmettitori devono richiedere una licenza sperimentale, cosa che Apple ha fatto il 23 gennaio 2020. La domanda non è stata ancora accolta ma è stata presentata da Harsha Hanumanthaiah, systems design engineer di Apple.

Hanumanthaiah è in Apple dal maggio 2018 e dall’elenco delle sue attività precedenti si apprende che è stato ingegnere presso Qualcomm. La domanda riguarda in modo particolare l’installazione di attrezzatura GPS indicata come “stazione radio nuova o modificata” nell’ambito della definizione accettata dalla FCC, spiegando che dovrebbe rimanere attiva fino a due anni.

Dalla richiesta presentata da Apple si comprende che Apple ha intenzione di installare un trasmettitore o un ricevitore nell’Apple Park al fine di controllare meglio e testare dispositivi GPS di sua proprietà. Apple intende usare un repeater GPS denominato “Metro GNSS” dove GNSS è il termine per il sistema satellitare globale di navigazione (in inglese global navigation satellite system, acronimo GNSS). Ricordiamo che da tempo si vocifera di un progetto di Apple legato ai satelliti.

Le aziende che richiedono questo tipo di licenze sperimentali devono specificare dove verrà usato il dispositivo e quest’ultimo non può essere spostato senza richiede una nuova licenza. Apple ha specificato come ubicazione del dispositivo l’indirizzo in 1 Apple Parkway presso Apple Park. Da un disegno allegato nella domanda si evince che il sistema Metro GNSS verrà installato in un ufficio al secondo piano.

Offerte Speciali

iPad Pro 2020 disponibili per l’ordine su Amazon: in arrivo mercoledì 25 marzo

iPad Pro 2020 disponibili su Amazon con spedizione pronta

Su Amazon gli iPad Pro 2020 sono finalmente disponibili per l'acquisto e la spedizione. A casa vostra la metà della prossima settimana
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,345FansMi piace
94,931FollowerSegui