Apple divide gli ordini iPhone XR per evitare ritardi

Apple sa che iPhone XR è il terminale più atteso: per evitare ulteriori ritardi e code negli ordini, Cupertino ha ben pensato di dividere equamente il carico sui due principali assemblatori

Tutto su iPhone XR: design, tecnica, prezzi

Con ogni probabilità anche Apple è cosciente del fatto che iPhone XR è il terminale iOS 2018 più atteso, anche più di iPhone XS e XS Max; così, per evitare ritardi nelle consegne, dovuti alla domanda che si appresta ad arrivare, ha ben pensato di ripartire egualmente gli ordini iPhone XR ai produttori.

Secondo un nuovo rapporto, Apple aveva originariamente diviso gli ordini iPhone XR principalmente tra Pagatron e Foxconn, assegnando al primo il 50-60 per cento e al secondo il 30 per cento circa del totale. Tuttavia, Apple avrebbe rivisto la suddivisione tra i due assemblatori, assegnando a Foxconn fino alla metà degli ordinativi. In questo modo, Apple spera di non creare rallentamenti nella produzione, che possano portare a lunghe attese per i clienti.

ordini iphone xr - foto gamma iPhone XR

Non è mistero che Apple abbia riscontrato alcuni problemi di produzione con iPhone XR, a causa dei quali lo smartphone ha già subito uno slittamento a ottobre. Già ad inizio settembre, alcuni rapporti menzionavano “complicazioni minori” con il display di iPhone XR, con l’analista di Morgan Stanley, Katy Huberty, che aveva suggerito problematiche legate alla retroilluminazione a LED del dispositivo.

Notizia di queste ore invece, è  che la fornitura dei pannelli LCD da Japan Display non sia risultata costante nel tempo; da qui il possibile ritardo. Ad ogni modo, la nuova suddivisione degli ordinativi iPhone XR tra i due principali assemblatori potrebbe velocizzare la produzione del nuovo modello di iPhone, così da non registrare ulteriori ritardi per il cliente finale.

L’atteso iPhone XR sarà disponibile al preordine il 19 ottobre, mentre il dispositivo arriverà sugli scaffali il 26 dello stesso mese.

Su macitynet.it trovate tutte le notizie su iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e in generale sugli iPhone 2018.