fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple ha comprato l'app Scout FM

Apple ha comprato l’app Scout FM

Apple ha comprato l’app Scout FM. L’acquisizione è avvenuta all’inizio dell’anno ma l’operazione è stata resa nota solo ora. L’app è di particolare interesse nell’ambito dei podcast, i contenuti (audio e video) di trasmissioni varie che è comodamente possibile consultare anche in mobilità.

A riferire dell’acquisto è Mark Gurman di Bloomberg spiegando che l’app in questione permette di ascoltare i podcast sulla falsariga di stazioni radio e che l’idea di Apple è probabilmente quella di migliorare il suo servizio in virtà della sempre più crescente competizione nel settore di Spotify.

Scout FM è stata una apprezzata app disponibile per iPhone, dispositivi Android e smart speaker di Amazon. App e sito web dedicato non sono ora più disponibili ma era possibile creare stazioni podcast con vari argomenti; una persona a cui interessava lo sport poteva, ad esempio, creare una sua stazione mettendo insieme un’attenta selezione di podcast dedicati allo sport. L’app – spiega Bloomberg – era in grado di partire dagli interessi di una persona tenendo conto della cronologia di ascolto, fattori quali le sue preferenze e suggerimenti basati sull’intelligenza artificiale.

Scout FM era a quanto pare molto apprezzata dagli utenti di dispositivi Apple e poteva essere integrata con Sir e con CarPlay, il sistema di Apple che permette di gestire alcune funzioni dell’iPhone sul display dell’automobile.

macOS 10.15 Catalina, dettagli e immagini in anteprima del nuovo sistema operativo
L’app Podcast su macOS Catalina

Un portavoce di Apple ha confermato l’acquisizione ma non ma non ha voluto rilasciare ulteriori commenti. Subito dopo l’acquisizione il servizio è stato chiuso; probabilmente a Cupertino stanno lavorando per personalizzare e presentare il servizio con una nuova veste.

I podcast sono sempre più un settore di interesse per Apple. Dallo scorso anno si vocifera di novità allo studio da parte di Apple. La Mela è stata una delle artifici del fenomeno podcast ma i concorrenti come Spotify non sono stati con le mani in mano potenziando gli strumenti dedicati di ricerca (fondamentali per orientarsi in questo mare magnum), le classifiche dedicate ai Top Podcast e i Podcast di Tendenza per scoprire podcast nuovi ed emergenti.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui