HomeMacityHardware AppleApple M1 Ultra è fino a due volte più veloce di M1...

Apple M1 Ultra è fino a due volte più veloce di M1 Max

I benchmark di Mac Studio in versione M1 Ultra sono disponibili in rete già da tempo, ma solo adesso una serie di test d’impiego reali dimostra quanto più veloce è questo processore se paragonato a M1 Max. I risultati sono sorprendenti.

Con il lancio di Mac Studio, Apple ha annunciato il nuovo chip Apple Silicon M1 Ultra. Un’idea della sua potenza era stata fornita dai test Geekbench, che dimostravano come era più potente della CPU con le specifiche più alte offerte da Mac Pro Intel. Il processore Intel Xeon W-3275M a 28 core, che è il migliore da installare su Mac Pro, ha ottenuto 19.951 nel test Multi Core, con M1 Ultra che otteneva risultati del 20% più veloci.

Al di là dei test su carta, Engadget ha effettuato dei test di utilizzo reali. Per garantireil massimo grado di obiettività dei risultati, ha chiesto ai suoi lettori quali compiti impegnativi svolgono più frequentemente, in modo da poter confrontare specificamente M1 Ultra sia con M1 Max, che con un PC di fascia equivalente.

I benchmark con Mac Studio confermano la potenza di elaborazione di M1 Max e M1 Ultra

L’elenco di attività testate dalla redazione è molto ampio: dall’utilizzo di Adobe Lightroom e Premiere Pro, a Davinci Resolve e Fusion, passando per la modellazione 3D in Blender, oltre che test di apprendimento automatico tramite TensorFlow e Pytorch. I test si sono poi spinti anche al versante gaming.

Il test ha concluso che, quando si tratta di attività legate alla CPU, il processore Apple M1 Ultra è il doppio più veloce di M1 Max. In termini di GPU, invece, il miglioramento è  meno drammatico, ma comunque ancora nell’ordine del 40-80%.

M1 Ultra fa meglio quando i suoi acceleratori hardware possono entrare in gioco. Queste sono le parti del chip costruite per accelerare compiti specifici, vale a dire il rendering video e l’elaborazione AI

In un test di elaborazione di dieci video clip 8K contemporaneamente, M1 Ultra raggiunge il risultato in appena 29 secondi: un risultato due volte più veloce del PC di fascia alto testato con processore AMD 5950X a 16 core e una scheda grafica Nvidia RTX 3080 Ti.

Il processore, o meglio SoC in questione, è sfruttato sul nuovo Mac Studio.

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

Amazon sconta del 22% l’iMac “top”, risparmio di quasi 400 €

iMac M1 CPU 8 core e GPU 8 core al prezzo minimo. Risparmio di 370 € grazie ad un ribasso del 22%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial