fbpx
Home Macity Voci dalla Rete Nei laboratori Apple la tastiera E-Ink che rivoluzionerà i Mac?

Nei laboratori Apple la tastiera E-Ink che rivoluzionerà i Mac?

All’evento di ottobre Apple probabilmente annuncerà la nuova linea di computer, tra cui dovrebbe spiccare il rinnovato MacBook Pro con touchbar OLED. Ma secondo quanto riferito da un anonimo utente di Reddit iscritto al sito di social news con il soprannome di “Foxconninsider”, la società starebbe lavorando ad un innovativa tastiera che potrebbe cambiare per sempre il computer che conosciamo oggi.

A garanzia di quanto stiamo per riportare ci sarebbe la conferma dei moderatori del portale, secondo i quali l’utente lavorerebbe presso l’Università Tsinghua, una sorta di MIT cinese, dal quale avrebbe appreso la notizia. Di recente – spiega – Foxcoon, il principale produttore di Apple, avrebbe tenuto un evento a porte chiuse presso tale università, durante il quale sarebbero stati mostrati i prototipi di due prodotti Apple inediti.

magic keyboard e-ink

Il primo sarebbe in realtà il modulo per la tastiera del nuovo MacBook dove, come accennato in precedenza, campeggia un panello OLED touch sul quale saranno mostrate funzioni specifiche in base all’applicazione aperta sul momento. Ma questo lo sapevamo già.

Completamente sconosciuto fino ad oggi era, invece, il prototipo di una sorta di Magic Keyboard di nuova generazione. Wireless come l’attuale versione, sarebbe differenziata principalmente da una nuova tecnologia che potrebbe cambiare completamente il modo in cui le persone utilizzano i propri Mac.

magic keyboard e-ink

Sostanzialmente, al di sotto dei singoli tasti ci sarebbe un display E-Ink che permetterebbe di cambiare la grafica di ciascuno di essi a seconda delle esigenze degli utenti o dell’applicazione in uso. Foxconninsider sostiene che una startup denominata Sonder starebbe collaborando con Apple per la realizzazione di questo innovativo prodotto e c’è una forte probabilità che la società di Cupertino finisca per acquisire questa società. Sarebbe in effetti questa la novità, visto che della tastiera di Sonder avevamo già avuto modo di approfondire con l’annuncio ufficiale nel 2015.

magic keyboard e-ink

I vantaggi di una tastiera di questo tipo sono molteplici: oltre a produrre una sola versione – il layout si modificherebbe in un click – non saremmo più costretti a memorizzare le scorciatoie sulla tastiera: al click del tasto Cmd, ad esempio, si potrebbe mostrare l’icona delle funzioni Taglia, Copia e Incolla rispettivamente al di sopra dei tasti X, C e V segnalati con le rispettive lettere durante l’uso classico della tastiera. A beneficiarne sarebbero anche i software di terze parti, come Photoshop, dove le scorciatoie sono il cuore della produttività.

La versione finale di questa tastiera intelligente – conclude – potrebbe offrire un display E-Ink a colori piuttosto che quello monocromatico utilizzato nel prototipo visibile nel video allegato di seguito. Nel caso, non arriverà prima del 2018.

Offerte Speciali

iPhone XS Max 64 GB oggi scontato di 114 euro

Megasconto Amazon: iPhone XS Max 256 GB a 849 €; 64 GB a 769 €

Su Amazon comprate in fortissimo sconto l'iPhone XS Max da 256 GB. Ribasso da 650 euro: lo pagate solo 869 €. Modello da 64 Gb a solo 769
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,338FansMi piace
94,949FollowerSegui