Home Hi-Tech Android World Mentre Apple prepara il più lussuoso degli iPhone, il mondo dice addio...

Mentre Apple prepara il più lussuoso degli iPhone, il mondo dice addio a Vertu

Vertu, il marchio britannico originariamente creato da una costola di Nokia nel 1998, cesserà la produzione di smartphone di lusso a breve. Avviate le procedure di liquidazione dell’attivo, saranno 200 i lavoratori che presto potrebbero ritrovarsi senza un impego. Ciò nonostante, l’azienda manterrà le licenze sul brand, sulle tecnologia e sul design, nel tentativo di ricostruire la società.

Il rapporto che entra nel dettaglio è stato diffuso dal Financial Times, nel quale si legge che nel corso dei 20 anni di vita, Vertu ha venduto circa mezzo milione di dispositivi; un marchio, senza dubbio, di nicchia, ma ancora noto, tra gli appassionati di tecnologia. Tra le particolarità dei dispositivi extra lusso, l’impiego di schermi con cristallo zaffiro, in grado di offrire maggiore resistenza ai graffi. Tra le curiosità, si scopre che il primo telefono cellulare lussuoso della società risale agli anni ’90, con la presenza di schermi con cristallo zaffiro, circa 14 anni prima che Apple sottoscrivesse il noto contratto con GT Advanced.

Più di recente, Vertu ha utilizzato la tecnologia dello schermo dello zaffiro solido della quinta generazione dello smartphone Constellation, il cui prezzo ammontava a circa 6.630 dollari per unità. Sarà stato esorbitante, ma la società vantava della impossibilità di graffiare il display.

Il crollo di Vertu arriva quasi in concomitanza con iPhone 8, che si pensa possa essere il modello più lussuoso tra gli iPhone di Apple. Tra le speculazioni più recenti relative al prezzo, quella secondo cui il prossimo smartphone di Cupertino partirà da 1200 dollari. Ovviamente, anche a questo prezzo, iPhone 8 sarebbe comunque lontano dai prezzi praticati da Vertu, che con il modello Signature Touch aveva un prezzo base di 10.300 dollari, quando fu lanciato nel 2014.

A queste cifre si è avvicinata Apple con la Watch Edition di Apple Watch di prima generazione, con prezzi a partire da 10.000 dollari, ma in grado di raggiungere i 17.000 mila. A quanto pare, però, anche Apple è ritornata sui propri passi, proponendo una Watch Edition anche di Apple Watch Series 2, ma ad un prezzo di partenza molto più abbordabile, di 1.249 dollari.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,827FollowerSegui