fbpx
Home iPhonia il mio iPod Apple rimuove Rewound, l’app che trasforma iPhone in iPod Classic

Apple rimuove Rewound, l’app che trasforma iPhone in iPod Classic

Il tuffo nel passato è stato bello ma è durato poco: come prevedibile Apple rimuove Rewound l’app rilasciata solo pochi giorni fa che trasforma iPhone in iPod Classic. Il piccolo trucco escogitato dagli sviluppatori per non essere intercettati dal team di App Store è servito solo il tempo necessario per evitare che l’app fosse respinta alla prima presentazione.

Ricordiamo infatti che appena scaricata Rewound non contiene la skin della ghiera del lettore MP3 di Cupertino, immagine che deve essere scaricata a parte dall’utente per completare l’opera. In ogni caso la possibilità di scelta e download di diverse skin grafiche non sarebbe comunque bastata perché Apple rimuove Rewound per tre ragioni: copia il design di iPod, richiede un pagamento per le funzioni associate ad Apple Music infine anche perché potrebbe essere scambiata per un’app sviluppata da Apple.

Rewound trasforma iPhone in iPod Classic con un piccolo trucco Rewound trasforma iPhone in iPod Classic con un piccolo trucco

Anche se gli sviluppatori respingono punto per punto tutte le accuse non sembra ci siano i presupposti per un possibile ritorno dell’app su App Store. Il team di programmatori con un post pubblicato su Medium, dichiarano che:

Un movimento di scorrimento opzionale per navigare in un menu non è un proprietà intellettuale (IP) di Apple
– La disposizione dei pulsanti senza rotellina o navigazione a scorrimento non è IP Apple
– Sistemi di menu simili si trovano in tutti i sistemi operativi.
– Le skin sono state aggiunte / scaricate dall’utente, non le abbiamo incluse nell’app

Rewound trasforma iPhone in iPod Classic con un piccolo truccoE qui arrivano i problemi: un aggiornamento dell’app per eliminare punti e funzioni contestati da Apple bloccherebbe il funzionamento per tutti gli utenti che l’hanno già scaricata, oltre 170mila utenti. Creare una nuova versione appare al team uno sforzo inutile perché verrebbe nuovamente bocciata da Apple.

Per questa ragione gli sviluppatori hanno pensato di raccogliere fondi per 20mila euro per creare una versione web app di Rewound utilizzabile via Internet, saltando così completamente lap procedura di approvazione e pubblicazione su App Store. Ci sono poche speranze anche per un altra app in fase di completamento di cui abbiamo parlato in questo articolo.

Tutti gli articoli dedicati a iPhone sono disponibili da questa pagina di macitynet.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Cyber Monday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 125,89 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,792FollowerSegui