HomeMacityDigital Audio e MidiApple ritira l’app Memo Musicali

Apple ritira l’app Memo Musicali

Per anni non sono arrivati aggiornamenti e, nell’universo Apple dove le anticipazioni ufficiali sono quasi inesistenti, questo significava un destino incerto: l’annuncio del ritiro di Memo Vocali di Apple è arrivato lo scorso dicembre e nelle scorse ore l’app è stata ufficialmente rimossa da App Store.

Questo software esiste dal 2016 ed è pensato come uno strumento rapido da usare al volo ovunque per gli utenti che desiderano appuntarsi un motivo o una canzone per lavorarci successivamente, quindi principalmente per musicisti e appassionati delle sette note.

apple chiude l’app memo musicali

A partire da martedì 2 marzo digitando Memo Musicali nella ricerca di App Store non offre più alcun risultato, a conferma della rimozione completa del software, come rileva The 8-Bit. In ogni caso, come succede anche per le app terze parti rimosse da App Store, anche per Apple Memo Musicali gli utenti che l’avevano scaricata e installata prima del 2 marzo potranno ricercarla all’interno della propria cronologia di download per scaricarla nuovamente.

Naturalmente Apple non ha comunicato le ragioni che hanno portato alla decisione di rimuovere l’app, anche se molti sospettano che tutto sia riconducibile all’esiguo numero di utenti. Per chi invece la utilizzava e ne sentirà la mancanza esiste da tempo una alternativa sempre fornita e indicata direttamente da Cupertino. Infatti con l’ultimo aggiornamento di Memo Musicali, Apple ha introdotto uno strumento per migrare le proprie registrazioni all’app Memo Vocali.

Apple ritira l’app Memo Musicali

Apple ritira l’app Memo Musicali

Per la migrazione occorre un iPhone con iOS 14 oppure un iPad con iPadOS 14, oltre alle ultime versioni di Memo Musicali e Memo Vocali. Una volta effettuato il trasferimento, tutte le registrazioni risultano disponibili all’interno di Memo Vocali all’interno della cartella Memo Musicali.

Tutto quello che c’è da sapere sulla gamma iPhone 12 è in questo approfondimento, invece per tutto quello che sappiamo finora sui prossimi iPhone 13 rimandiamo a questo articolo. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhoneiPad, Mac, Apple Watch e Apple TVsono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Con Amazon Apple Watch SE per Natale e anche a rate senza interessi e garanzie

Apple Watch SE sconto del 18%, tante versioni al minimo storico

Su Amazon Apple Watch SE scende al minimo storico: 253,25 € per la versione da 41mm
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial