fbpx
Home Macity Apple Outdoor, Auto, Moto e GPS Apple vuole testare vetture a guida autonoma nel deserto dell’Arizona

Apple vuole testare vetture a guida autonoma nel deserto dell’Arizona

Apple avrebbe intenzione di affittare un circuito per il test dei veicoli situato in Arizona, da utilizzare per testare veicoli a guida autonoma. È quanto avrebbe riferito una fonte anonima al sito Jalopnik, spiegando che il sito in questione è un’ex proprietà di Fiat Chrysler. Negli ultimi mesi Apple avrebbe assunto vari tecnici e addetti alle prove che in precedenza hanno avuto ruoli simili in altre aziende del settore automotive, tutti con esperienza nel circuito di Surprise (Arizona).

Il circuito in questione in passato è stato usato da Chrysler per testare l’impatto delle alte temperature sulle auto in genere e su alcuni componenti. I circuiti di prova per la ricerca nel campo automobilistico non sono certamente una novità: consentono di avere a disposizione una gran varietà di fondi stradali lontano dal traffico, permettendo ai collaudatori di valutare l’efficienza dei veicoli. La struttura usata da Chrysler mette a disposizione piste varie, un anello per l’alta velocità, discese ripide e aree per i test sul bagnato. Il circuito è stato sfruttato da Chrysler per testare anche la corrosione e il logoramento sulla struttura del veicolo e la vernice della carrozzeria forzando il veicolo a continui passaggi su zone con fango e ghiaia.

vetture a guida autonoma- pista di test nel deserto dell'Arizona

Circuiti di questo tipo consentono di eseguire prove diverse da quelle classiche su strada, con test di comportamento e di affaticamento grazie ad anelli di alta velocità, percorsi di fatica, tracciati che prevedono un misto di tenuta e stabilità, tratti sterrati, guadi, salite e così via, tutti raccordati tra loro per permettere una grande varietà di combinazioni. Tra le varie prove eseguite in questi circuiti, anche riproduzione delle condizioni meteorologiche più diverse: dall’asciutto a varie intensità di pioggia fino a vere e proprie inondazioni.

Project Titan, nome in codice dell’immenso progetto che avrebbe dovuto portare alla creazione di un’automobile Apple, si dice che sia stato ridimensionato in un progetto per un sistema operativo per autoa guida autonoma. Le ultime indiscrezioni fanno riferimento a un piano in linea con progetti simili di Waymo (Google) e Uber per le vetture a guida autonoma. Apple sta impiegando una piccola flotta di auto su strada (alcuni SUV Lexus RX450h) per le quali ha ottenuto il permesso di eseguire test su strada in California. La multinazionale della Mela usa le auto di test per il programma “PAIL”, acronimo del percorso che porta da Palo Alto a Infinite Loop, dove si trova la sede storica di Apple a Cupertino.

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 3 a solo 245€; promo anche su Apple Watch 5

Su Amazon trovate in sconto Apple Watch 5 ed Apple Watch 3. Prezzi da 245 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,273FollowerSegui