Apple Watch si trasforma in Macintosh 128K con la stampa 3D

Tra i più bizzarri supporti per Apple Watch eccone uno realizzato con la stampa 3D: una base di ricarica costruita come il leggendario Macintosh 128K del 1984

Macintosh 128K

Un supporto per nostalgici. Potremmo riassumere così lo stand per Apple Watch realizzato dall’utente Erich Styger per mezzo della sua stampante 3D che riproduce niente meno che il leggendario Macintosh 128K in miniatura.

«Una delle prime macchine che ho usato per sviluppare software era un classico computer Macintosh 128K» racconta Styger sulla pagina Dzone dove ha pubblicato il risultato della stampa. «I miei giorni di sviluppo con Pascal e Modula-2 sono ormai lontani, ma grazie alle stampanti 3D posso stampare un Mac classic. Ok, non viene usato per lo sviluppo, ma lo posso usare per ricaricare il mio Apple Watch».

Macintosh 128K apple watch

L’idea geniale non è di Styger in quanto ha semplicemente ri-adattato il modello 3D disponibile al download gratuito su Thingiverse per il suo più piccolo Apple Watch con cassa da 38mm.

Non è neanche il solo ad averne fatto tesoro visto che altri utenti stanno addirittura cercando di trasformare le loro repliche in un business, come quello di un tale RetroConnector che, su Etsy, prova a venderli per circa 47 euro l’uno.

Macintosh 128K