fbpx
Home iPhonia Apple Watch Apple Watch, il misuratore di glicemia potrebbe arrivare nel 2022

Apple Watch, il misuratore di glicemia potrebbe arrivare nel 2022

Da documenti presentati alla SEC (la Commissione Controllo Borsa USA), da Rockley Photonics, una startup del Regno Unito, si evince il rapporto con Apple, una relazione che potrebbe portare all’introduzione di funzionalità per il monitoraggio della glicemia nell’Apple Watch entro il 2022.

A riferirlo è Appleinsider, spiegando che Rockley Photonics è un’azienda britannica che progetta sensori per il monitoraggio glicemico usando luce infrarossa. I sensori in questione sono a quanto pare in grado di monitorare parametri normalmente possibili usando apparecchiature mediche o specifiche, inclusi elementi quali la quantità di glucosio presente nel sangue e l’alcolemia.

Da documenti presentati alla SEC in preparazione della quotazione alla borsa di New York, emergono vari dettagli sui rapporti finanziari, e Apple è quella presumibilmente alla quale si fa riferimento, indicata come uno dei “singoli grandi clienti”.

Apple Watch, il misuratore di glicemia potrebbe arrivare nel 2022
Il sito web di Rockley Photonics

Rockley riferisce che due grandi clienti con i quali ha rapporti sono responsabili del 100% delle entrate nel 2020, e del 99,6% nel 2019. Non è espressamente indicato il riferimento a Apple ma è altamente probabile l’interesse della Casa di Cupertino verso questa tipologia di sensori per migliorare i suoi prodotti e non è la prima volta che circolano indiscrezioni secondo le quali Apple è al lavoro per integrare il monitoraggio della glicemia nell’Apple Watch.

Con una “grande azienda” con la quale ha rapporti, Rockley ha accordi costanti di “fornitura e sviluppo, rapporti sui quali intende continua a fare affidamento per la maggiorparte delle entrate. Altri ricavi arrivano e arriveranno da commissioni derivanti dallo sviluppo di futuri prodotti.

Il CEO di Rockley, Andrew Rickman, ha in precedenza riferito che la tecnologia sviluppata dalla sua azienda sarò integrata in prodotti consumer entro il 2022, ma non ha voluto ovviamente indicare espressamente Apple come cliente.

Ricordiamo che Apple ha registrato diversi brevetti nei quali si fa esplicito riferimento alla misurazione della glicemia:qui uno degli ultimi avvistati.

Apple fa tempo riferimento nei suoi brevetti al diabete e sta lavorando su strumenti per il monitoraggio di questa patologia ma questa è solamente una delle tante funzionalità in serbo per i futuri dispositivi da polso di Cupertino.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
93,006FollowerSegui