fbpx
Home Macity Hardware Apple Apple WWDC20 svelerà macOS 10.16 Big Sur ma nessuna novità hardware

Apple WWDC20 svelerà macOS 10.16 Big Sur ma nessuna novità hardware

In alcune occasioni durante la conferenza mondiale degli sviluppatori sono state svelate anche novità hardware: diverse anticipazioni puntavano in questa direzione ma nelle ultime ore praticamente tutti i più importanti leaker e non solo hanno fatto dietro front: al momento sembra così che Apple alla WWDC20 che inizia lunedì 22 giugno svelerà diverse novità per sistemi operativi e software, incluso macOS 10.16 Big Sur con una nuova interfaccia utente e anche importanti novità per Safari, ma nessun nuovo prodotto, computer o dispositivo.

In realtà una importante novità hardware ci sarà: i dirigenti di Cupertino presenteranno al mondo i primi processori Apple Ax con architettura ARM progettati per Mac. Ma per i primi Mac, iMac e MacBook funzionanti con queste CPU bisognerà attendere la fine di quest’anno o l’inizio del 2021. Anche secondo Bloomberg la multinazionale alla WWDC20 non intende presenterà alcuna novità hardware, con l’eccezione dei processori proprietari, per concentrare l’attenzione sui sistemi operativi. In particolare macOS 10.16 Big Sur accelererà ulteriormente l’arrivo di novità e funzioni iOS su Mac.

macos big surSempre secondo la testata finanziaria è in arrivo anche un aggiornamento minore per tvOS, ma il nuovo set top box verrà rilasciato solo più avanti nell’anno. Decisamente più consistenti le novità previste per watchOS 7, con nuovi quadranti, inclusa la possibilità di condividerli con i propri contatti, una modalità per bambini e funzioni per monitorare il sonno. Previsto infine anche un corposo aggiornamento per il sistema operativo per HomePod, incluso il supporto per servizi musicali terze parti e, secondo altri, un potenziamento delle funzioni per la casa smart e HomeKit, ma anche per lo speaker smart di Cupertino il nuovo modello più compatto ed economico sarà svelato solo nei prossimi mesi.

Ma non è solamente Bloomberg a indicare che Apple alla WWDC20 non svelerà alcuna novità hardware: sono dello stesso parere anche i leaker Jon Prosser, Max Weinbach e indirettamente anche L0vetodream. I primi due escludono esplicitamente novità hardware in arrivo alla WWDC20, mentre il terzo anticipa esclusivamente novità software in diversi post, incluso il nuovo possibile nome di macOS 10.16 Big Sur, prima anticipazione in assoluto a suggerire il possibile nome della prossima versione di macOS.

Naturalmente anticipazioni e leaker possono sbagliare anche se, considerando che tutti sostanzialmente puntano nella stessa direzione, un errore sembra decisamente poco probabile. Ma anche se Cupertino non svelerà nuovi computer e dispositivi, occorre rilevare che l’introduzione di un processore proprietario che punta a sostituire le CPU Intel è una mossa importantissima e fondamentale. Nessun altro marchio di computer al mondo realizza in casa processori: tutti impiegano Intel, AMD o Qualcomm. Con l’arrivo dei processori Apple Ax per Mac la multinazionale di Cupertino diventerà ancora di più un unicum in tutta l’industria, differenziandosi ancora di più da tutti gli altri costruttori di PC Windows.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhone, iPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sulla conferenza Apple WWDC20 è riassunto in questo articolo.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569,99 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,663FansMi piace
94,031FollowerSegui