fbpx
Home iPhonia iPhone Software Bring, la lista della spesa su iPhone non è mai stata così...

Bring, la lista della spesa su iPhone non è mai stata così facile: ora gratis

Bring! è un’applicazione per iPhone, in offerta gratuita nel momento in cui stiamo scrivendo, che permette di creare e gestire in maniera davvero semplice la lista della spesa. Sebbene di applicazioni simili se ne trovano davvero tante, questa si differenzia dalle altre per alcune particolari caratteristiche che cel’hanno fatta apprezzare più di ogni altra applicazione del genere.

Fin dal primo avvio, ciò che più risalta all’occhio è la semplicità di utilizzo: non ci saranno complicati menu da dover gestire e sono assenti pubblicità ed altri elementi di distrazione, tutto si svolgerà in una sola schermata già pronta all’uso e di facile consultazione. Basterà infatti cominciare a digitare il nome del prodotto nell’apposita barra [Cosa vuoi comprare?] per restringere il campo di ricerca al prodotto in questione, oppure affidarci alle categorie già pronte cercando l’elemento interessato tra “Frutta e verdura”, “panetteria”, “latte e formaggi”, “carne e pesce”, “ingredienti e spezie”, “pasta, riso e cereali”, “snack e dolci”, “bevande e tabacco”, “casa e igiene”, “animali” e “piatti pronti e surgelati”.

Una volta trovato il prodotto in questione, basterà cliccarlo per vederlo colorarsi in rosso e comparire in cima alla pagina, nell’apposito spazio dedicato appunto ai prodotti da comprare: ognuno di questi è caratterizzato da un’icona stilizzata che lo rappresenta, insieme al nome sul fondo per facilitarne ancora di più l’identificazione. Nel caso in cui il prodotto non si trova nella lista di quelli predefiniti (comunque molto consistente in quanto composta da 280 articoli), digitando nel campo di ricerca il nome completo potremo “crearlo” direttamente noi in un sol colpo: questa scelta si rivela molto utile perché permette di estendere la lista anche a prodotti specifici digitando il nome della marca, talvolta più immediato, piuttosto che quello del prodotto.

lista della spesa su iPhone lista della spesa su iPhone

Tutti i prodotti creati manualmente verranno raggruppati nella categoria “Tuoi articoli” che potranno essere anche rimossi nel caso in cui, nella fretta, sbagliassimo a digitarne il nome: una volta creato un prodotto, che al posto dell’icona stilizzata sarà contrassegnato dalla lettera iniziale del suo nome, per le future digitazioni sarà già incluso nel campo di ricerca. A migliorarne la personalizzazione è la possibilità, a seguito della pressione prolungata sopra un prodotto, di indicarne la quantità da acquistare: in questo modo potremo ad esempio selezionare il latte ed aggiungere il numero 2, per ricordarci di comprarne due confezioni, oppure selezionare l’acqua e scrivere “una confezione da 6” per ricordarci di prendere un intero pacco piuttosto che la singola bottiglia.

Per segnalare un prodotto come “acquistato” basterà toccarlo: in questo modo sparirà dalla lista tornando alla sua colorazione originale verde acqua, e verrà invece spostato in una nuova categoria subito sotto la lista della spesa denominata “Utilizzato per ultimo”, che ha la duplice funzione di avere a portata di mano tutti i prodotti appena acquistati e, per future spese, quella di ritrovare facilmente prodotti che ci troviamo ad acquistare più spesso: in questo modo, per i giorni successivi sarà ancora più facile e veloce ricreare la lista della spesa andando semplicemente a toccare i prodotti già acquistati nelle spese precedenti per spostarli nella lista della spesa.

Per quanto riguarda le funzioni legate alla famiglia, l’app permetterà di inviare notifiche push relative alla spesa da fare agli altri membri della famiglia in modo da organizzarsi al meglio e non dimenticare nulla: tutte le modifiche infatti verranno sincronizzate sui dispositivi istantaneamente, in modo da permettere ad esempio alla propria moglie di aggiungere un prodotto che avevamo dimenticato di inserire prima di uscire di casa. Ad ogni modo si trattano di caratteristiche Plus disponibili in prova gratuitamente i primi 10 giorni: se ritenute indispensabili, potranno essere acquistate in abbonamento da 3 mesi a 0,89 euro o 1 anno a 2,69 euro.

L’applicazione, attualmente gratuita, è disponibile per iPhone e si scarica su App Store.

[youtube id=”XsILYhnP9n4″ width=”620″ height=”360″]

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui