CarPlay per i comuni mortali, integrato nella nuova Peugeot 208

Nella nuova Peugeot 208 è integrato di serie un display touchscreen con diagonale da 7” con supporto alla tecnologia CarPlay di Apple. In arrivo a giugno

208

Un’automobile relativamente economica con integrato CarPlay di serie? La Peugeot 208: nuova cinque porte che sarà in vendita da giugno, presentata in occasione del Salone di Ginevra. L’auto è stata rimodernata in vari aspetti, è disponibile con carrozzeria con nuove colorazioni, fari a LED di serie, nuovi allestimenti e altre novità che hanno come target il pubblico più giovane. Peculiarità di questo veicolo è la presenza di un touchscreen multimediale da 7″ con radio e funzionalità Bluetooth in grado di comunicare con iPhone sfruttando appieno tutte le funzionalità offerte da CarPlay di Apple.

La tecnologia di Cupertino per il settore auto, lo ricordiamo, permette di controllare Siri mentre l’utente sta guidando, tenendo sempre le mani ferme sul volante, controllando le funzioni principali dello smartphone della Mela con la voce, sfruttare il navigatore, conoscere informazioni su traffico e tempo di percorrenza, leggere mail e messaggi, telefonare, richiamare, ascoltare la segreteria telefonica, sfruttare funzioni per leggere messaggi con la voce di Siri, riprodurre brani sui dispositivi iOS e altro ancora.

CarPlay è compatibile con iPhone 5 e seguenti. Il gruppo PSA (Peugeot Citroën) è stato uno dei primi ad aderire all’iniziativa di Apple. Non è al momento chiaro se le funzionalità CarPlay saranno disponibili da subito o sarà necessario qualche aggiornamento o scegliere opzioni specifiche in fase di acquisto della vettura. I prezzi della nuova Peugeot 208 sono ancora da definire, ma prevedibilmente non si discosteranno di molto dall’attuale listino che parti da 9.950 euro IPT esclusa.

Peugeot 208