Dischi WD per Mac ora arrivano fin a 8 TB grazie all’elio

WD annuncia nuovi dischi, anche per Mac, con capacità fino a 8GB. Nuova tecnologia basata sul gas elio per ridurre la resiste

Con l’elio la capacità dei dischi WD per Mac… vola. Grazie alla nuova tecnologia, che riduce la resistenza alla rotazione e abbatte la temperatura di esercizio, le componenti prodotte da Western Digital Corporation e tra queste anche quelle specifiche per Mac, arrivano ora a 8 GB. Ricordiamo che l’elio permette di costruire dischi con fino a sette piatti e di aumentare anche la densità di registrzione. Tutti fattori che aumentano la capacità del disco.

I prodotti più interessanti, ora anche di fascia consumer (in precedenza i dischi all’elio erano disponibili solo per prodotti professionali) con la nuova capacità e la nuova tecnologia denominata HelioSeal sono inclusi nei dischi esterni My Book/My Book for Mac e My Book Duo/My Book Pro (quest’ultima una soluzione dual-drive esterna in grado di offrire storage in modalità RAID-0, oltre a funzionalità complete di storage e backup con connettività USB e Thunderbolt e capacità fino a 16 TB). Componenti da 8 TB sono anche nei My Cloud/My Cloud Mirror , My Cloud EX2 Ultra. Arrivano anche a 8 GB i  WD Purple, WD Red  (ottimizzato per sistemi NAS di taglio personale, home e small business) e WD Red Pro  per sistemi NAS per piccole e grandi aziende, con elevate necessità di prestazioni e affidabilità.

I My Book e My Book for Mac da 8TB sono già disponibili tramite i rivenditori ufficiali e sul WD Store. Il prezzo indicativo è di 349 Euro, Iva compresa, sia per il My Book 8TB che per il My Book for Mac 8TB. Le configurazioni da 8TB di My Cloud, My Book Duo, My Book Pro, WD Red e WD Purple saranno rese disponibili nelle prima metà del 2016. Maggiori informazioni sulla linea di prodotti WD, sulle capacità da 8TB e sui termini relativi di garanzia limitata sono disponibili sul sito WD.

Dischi WD per Mac