Estesa a tre anni la garanzia per il dorso di Apple Watch di prima generazione

Se la copertura posteriore di Apple Watch di prima generazione è danneggiata, ora la riparazione sarà gratuita, fino a 3 anni dall'acquisto.

garanzia apple watch

Se la copertura posteriore di Apple Watch di prima generazione si danneggia o si stacca ora l’intervento di Apple sarà gratuito: la riparazione è garantita nei tre anni successivi all’acquisto.

Tutti i modelli di Apple Watch di prima generazione saranno coperti da questa estensione: l’azienda di Cupertino, constatando che alcune condizioni determinavano la separazione dall’orologio della copertura posteriore provocando una compromissione del dispositivo, avrebbe stabilito – come riportano MacRumors e 9to5Mac – di prolungare la garanzia fino al terzo anno dall’acquisto. Insomma, per chi ha acquistato un Apple Watch nell’aprile 2015, potrà farlo riparare gratuitamente fino ad aprile 2018.

Il problema del distacco della copertura posteriore si presenta in molti casi nel momento in cui Apple Watch viene rimosso dal caricatore magnetico.

Non sarà richiesta alcuna diagnosi: il personale di Apple Store constaterà il danno tramite un’ispezione visiva semplice.

Non è la prima vola che Apple estende la garanzia di Apple Watch a tre anni: lo ha fatto di nuovo ad aprile, sempre per gli orologi di prima generazione con problemi di batteria. Quest’ultima decisione in merito alla garanzia non è stata ancora pubblicamente annunciata e alcuni rappresentanti del supporto di Apple potrebbero non esserne ancora consapevoli, ma chi dovesse avere questo tipo di problema ad Apple Watch di prima generazione dovrebbe insistere con il supporto per ottenere la riparazione gratuita.

garanzia apple watch