Home Hi-Tech Android World Google Keep, arriva finalmente la condivisione delle note

Google Keep, arriva finalmente la condivisione delle note

Un’altra novità è in arrivo da Google: con l’applicazione Google Keep sarà possibile creare degli elenchi e delle note da condividere con gruppi di amici, parenti e colleghi di lavoro. Google Keep è una piattaforma per concorrere con altre applicazioni come Evernote. Il servizio è stato aggiornato durante lo scorrere dei mesi fino all’ultima novità utile pensata con una caratteristica fondamentale per i tempi odierni: la condivisione di note.

Sulla pagina del sito ufficiale, Google Keep viene presentato come una versione moderna della vecchia lista della spesa segnata su una lavagnetta in cucina o sui post it attaccati al frigorifero: il senso resta lo stesso, con la differenza che ora si potranno lasciare messaggi, note, tutto quello che serve a portata di mano di amici e famigliari, in tempo reale, o appunti di lavoro con i colleghi.

Una volta condiviso tutto su Keep non ci sarà necessità di usare messagi o telefonate, ma tutti quelli accettati ed inclusi nella lista potranno vedere cosa fare. Basterà creare un nuovo elemento e aggiungere le persone desiderate premendo il pulsante posizionato nella parte superiore dell’interfaccia con l’icona + a fianco della sagoma di una persona, specificare il nome e condividere automaticamente il contenuto. Per ora Google Keep è disponibile solo su Android e web.

google keep

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui