Google: l’SDK di Maps per iOS aggiornato per i 64 bit

Google ha aggiornato l’SDK di Maps per iOS integrando il supporto ai 64 bit, permettendo agi sviluppatori di sfruttare appieno le potenzialità del processore Apple A7 integrato negli iPad e iPhone più recenti

Google Maps

Google ha aggiornato l’SDK di Maps per iOS portandolo alla versione 1.6. Questa release del software development kit supporta i 64 bit permettendo agli sviluppatori di sfruttare appieno le potenzialità del processore Apple A7 integrato negli iPad e iPhone più recenti.

L’aggiornamento include anche funzionalità di marking migliorate e impostazioni per zoomare le mappe, cambiamenti ai tipi CGFloat, l’aggiunta dell’opacità al GMSTileLayer e al GMSMarker, così come la risoluzione a vari bug. Sia i file binari a 32 bit, sia quelli a 64 bit sono inclusi nel singolo framework Google Maps: quello desiderato dallo sviluppatore può successivamente essere selezionato in fase di compilazione delle applicazioni.

L’SDK di Maps di Google per iOS è un package con framework statico con inclusi bundle di risorse. Per gestire una mappa da una applicazione, è necessario prima aggiornare  il framework del progetto e configurare le impostazioni di building in Xcode. Istruzioni dettagliate su come procedere sono riportate nella documentazione del kit.

sdk di Maps google