fbpx
Home Hi-Tech Android World Google Pixel Buds, gli auricolari rivali di AirPods traducono in 40 lingue...

Google Pixel Buds, gli auricolari rivali di AirPods traducono in 40 lingue in tempo reale

Allo scorso evento tenutosi il 4 ottobre Google ha presentato – oltre ai Pixel 2 –  anche i suoi Pixel Buds, auricolari bluetooth che possono essere considerati diretti rivali degli AirPod di Apple. Si tratta di auricolari semi-wireless in quanto caratterizzate dal tipico cordino che – una volta indossati – si appoggia dietro al collo; quindi non completamente wireless come gli AirPods.

Naturalmente l’introduzione di auricolari Bluetooth da parte di Google non è casuale, infatti i nuovi Pixel 2 eliminano per la prima volta il jack audio, mossa anticipata da Apple con iPhone 7 nel 2016.

google pixel buds
Come previsto i Pixel Buds includono una forte integrazione con Google Assistant: basta toccare l’auricolare destro per attivare l’assistente di Google e parlare per impartire comandi ed ordini. Non mancano però anche i controlli touch, presenti sempre sull’auricolare destro, utili per alzare o abbassare il volume e per iniziare o fermare la riproduzione audio.

Come gli AirPods di Apple anche i Pixel Buds includono una custodia magnetica che consente di ricaricare gli auricolari on-the-go, fino a 4 ricariche complete, ognuna delle quali garantisce fino a 5 ore di riproduzione continuata. I Pixel Buds possono anche essere utilizzati con i dispositivi iOS ma danno il meglio se accoppiati a un dispositivo Android, che consente di sfruttare la funzionalità più unica ed interessante, la traduzione automatica via Google Transalate.

pixel buds
Una volta avviata la modalità conversazione sullo smartphone, sarà possibile conversare e tradurre in 40 lingue diverse. Il telefono ascolterà le frasi del vostro interlocutore straniero, restituendo ai Pixel Buds la traduzione di quanto appena ascoltato; voi potrete rispondere nella vostra lingua e sarà il telefono a riprendere la frase, tradurla e ripeterla attraverso gli speaker a chi vi sta ascoltando.

Questa funziona è probabilmente uno dei maggiori passi avanti in ambito consumer per quanto riguarda gli strumenti di traduzione istantanea. I Pixel Buds verranno venduti al prezzo di 159 dollari ma per il momento non saranno disponibili in Italia.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,421FansMi piace
95,262FollowerSegui