fbpx
Home Macity Internet Google trasforma alcuni uffici in centri vaccinazione Covid

Google trasforma alcuni uffici in centri vaccinazione Covid

Google trasformerà alcuni dei suoi locali e struttture in centri per la vaccinazione contro il Covid-19 e mostrerà maggiori informazioni su dove fare le vaccinazioni. In un post sul blog aziendale che riporta varie iniziative del gruppo, il CEO Sundar Pichai riferisce che edifici, parcheggi e spazi aperti saranno temporaneamente assegnati a questa destinazione.

«Durante la pandemia, Google ha aiutato le persone a ottenere le informazioni di cui avevano bisogno per far stare bene e mantenere a sicuro le famiglie. In collaborazione con Apple abbiamo supportato piccole attività e partner creando la tecnologia di notifiche di esposizione per combattere la diffusione del COVID-19 nel mondo. Ora, con le autorità sanitarie pubbliche che intensificano gli sforzi per la vaccinazione, stiamo individuando nuovi modi per contribuire».

KAPACE, il software anti-Covid-19 per gestire ingresso e uscita di visitatori e dipendenti in azienda

«Riconosciamo che – scrive ancora Sundar Pichai – ottenere i vaccini per le persone è un problema complesso da risolvere, e ci impegniamo a fare la nostra parte». Il CEO di Google ha annunciato che l’azienda da lui guidata offrirà oltre 150 milioni di dollari per promuovere informazioni culturalmente appropriate nel campo delle vaccinazioni, l’equa distribuzione e rendere più semplice individuare informazioni pertinenti a livello locale, incluso quando e dove ottenere il vaccino. «Apriremo anche gli spazi di Google affinché siano sfruttabili come centri per la vaccinazione». Si comincerà negli USA e in una manciata di grandi città: Los Angeles, San Francisco, New York e vicino a Seattle, a seconda delle esigenze e della disponibilità dei vaccini.

Big G spiega che dall’inizio della pandemia ha collaborato con oltre 100 agenzie governative e organizzazioni non governative nel mondo nella gestione di annunci che attengono alla salute delle persone con l’Ad Grants Crisis Relief program, tenendo conto di comunicazioni speciali da parte di organizzazioni governative, sanitarie, scolastiche e altre ancora che pubblicano comunicazioni urgenti che incidono sui programmi e su altri aspetti della vita quotidiana, come per esempio la chiusura delle strutture, la ripianificazione degli eventi e la nuova disponibilità di strutture sanitarie come ad esempio i centri prelievi.

google vaccinazione

Sono state annunciate sovvenzioni ad hoc da 100 milioni di dollari destinate alla CDC Foundation (i centri per la prevenzione e il controllo delle malattie in USA), all’Organizzazione mondiale della sanità e organizzazione no-profit in tutto il mondo. Altri 50 milioni di dollari sono stati investiti in partnership con gli enti per la salute pubblica, al fine di raggiungere comunità scarsamente servite con contenuti e informazioni sui vaccini.

Sul motore di ricerca Google, una query come “vaccinazione covid” mostra già una tabella dei risultati specifica con informazioni classificate per argomento (Notizie, Effetti collaterali, Sicurezza, Efficacia e altro ancora). Google ha anche iniziato a fare riferimento a siti di vaccinazione più specificamente collegati a Covid-19 (non ancora in Italia). Dettagli di questo tipo sono già mostrati nel Regno Unito dove è stato autorizzato per primo l’uso dei vaccini. Queste informazioni, visibili anche su Google Maps, saranno visibili anche in altre parti del mondo, con il progredire delle campagne di vaccinazione nazionali.


Tutti gli articoli di macitynet che parlano della pandemia coronavirus e degli impatti sul mondo della tecnologia, del lavoro e della scuola a distanza, oltre che sulle soluzioni per comunicare da remoto si parte da questa pagina. Invece tutti gli articoli che parlano di Google sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui