Huawei P20 e P20 Pro visti da vicino nella galleria di Macitynet

Ecco una galleria fotografica dedicata a Huawei P20 Pro e P20 standard: i due nuovi terminali puntano tutto, o quasi, sul reparto fotografico.

Da poco presentati sul palco di Parigi, ecco una galleria di Huawei P20 e P20 Pro, fotografati da Macitynet questo pomeriggio in occasione del Keynote. Svetta la nuova colorazione Twilight del modello top di gamma, con colorazioni cangianti e riflessi particolari e originali.

I due nuovi terminali sembrano all’apparenza molto simili, ma differiscono in numerosi particolari. Anzitutto il display, un 5,8 pollici LCD Full View per il P20, e un 6,1 pollici OLED per il P20 Pro. Sul retro, inoltre, P20 Pro mostra l’inedita configurazione a tripla camera, con un sensore da 8MP, un secondo da 20 MP e un terzo, addirittura, da 40 MP. E’ questa la principale differenza tra i due terminali, che possono godere entrambi del supporto alla intelligenza artificiale, in grado di riconoscere diverse scene, per adattare al meglio lo scatto.

Talmente importante il reparto fotocamera dei due nuovi smartphone, che Huawei ha parlato poco delle altre caratteristiche tecniche. Il processore dei due nuovi terminali è il Kirin 970, mentre quanto a batteria, P20 ne integra una da 3.400 mAh, P20 Pro una da 4.000 mAh. Entrambi godono della ricarica Super Fast, ed entrambi hanno superato i duri test di sicurezza TUV Rheinland. P20 Pro è certificato IP67, quindi impermeabile, mentre P20 della certificazione IP63.

Quanto ai prezzi, Huawei P20 costa 679 euro nella configurazione 4GB di RAM e 128GB di memoria interna UFS non espandibile, mentre P20 Pro costa 899 Euro nella versione 6 GB di RAM e 128GB di storage integrato.