Apple si allarga ancora, indizi di un nuovo Apple Campus in USA

Apple Park è da poco completato ma la multinazionale cresce ancora: a gennaio Cupertino ha annunciato che costruirà un nuovo Apple Campus in USA senza specificare però dove. Ora emerge una delle località più papabili

Un nuovo Apple Campus è in arrivo negli Stati Uniti e forse sorgerà all’interno del Research Triangle Park in North Carolina. Per la prima volta emerge una indicazione sulla località che potrebbe ospitare il nuovo Apple Campus: ricordiamo che l’arrivo era stato anticipato da Apple a gennaio, senza precisare però la sua collocazione.

Dall’annuncio di Apple erano partite alcune ipotesi: tenendo conto di dati economici di Moody’s Analytics, incrociandoli con la disponibilità di collegamenti, risorse umane e incentivi fiscali, erano per lo più state individuate possibili location concentrate nella costa Est degli USA o comunque in aree collocate a oriente della nazione. Questo anche per bilanciare la forte presenza di Apple nella costa Ovest in California, con i due campus principali a Cupertino.

apple campus north carolina, foto schema Research Triangle Park in North CarolinaLa nuova sede Apple potrebbe sorgere nel Research Triangle Park, siglato RTP, almeno secondo quanto riferisce la testata locale della struttura. Diverse caratteristiche di RTP sembrano collimare con richieste e filosofia di Cupertino: il nome deriva dal fatto che si colloca tra tre maggio centri di ricerca: Duke University, NC State University e anche University of North Carolina. Si tratta di uno dei parchi di ricerca più vasti al mondo con 22 milioni di piedi quadrati di edifici. Il 50% della popolazione è laureato e ogni anno dalle tre università fuoriescono 8.500 giovani dottori.

Anche le linee guida e gli obiettivi dell’organizzazione non-profit che gestisce il Triangle Research Park sembrano collimare con quelli di Apple. «La Fondazione si concentra sull’organizzazione di collaborazioni tra industria, università e governo per attirare organizzazioni di ricerca, scientifiche e tecnologiche e sostenere la creazione di posti di lavoro e opportunità di qualità. Attraverso il suo impegno a promuovere uno spirito di comunità, gestione ambientale, innovazione e collaborazione, la Fondazione investe in programmi che coltivano comunità vivaci all’interno del Parco».

Secondo un’altra testata locale Tim Cook avrebbe avuto colloqui con il governatore della North Carolina durante la sua recente visita per tenere il discorso alla Duke Uniersity, college frequentato in gioventù da Cook. Per il momento comunque l’ipotesi di un Apple Campus in North Carolina rimane tale. Sembra che questa location sia tra quelle finaliste tra cui i dirigenti Apple stanno decidendo.