Microsoft lancerà un Surface economico per competere con iPad 2018

microsoft surface addio

Microsoft proverà ancora a sfidare iPad: nella seconda metà di quest’anno lancerà nuovi Surface economici per competere con i nuovi iPad 2018. Specifiche, caratteristiche e prezzi attesi

Microsoft ha provato più volte ad attaccare il dominio dei tablet di iPad e proverà a farlo nuovamente quest’anno con un nuovo Surface 2018 economico per competere con l’ultimo iPad 2018 presentato a marzo, proposto da Apple a 359 euro in Italia, 329 dollari in USA. Qui trovate la nostra recensione di iPad 2018 con supporto Apple Pencil.

Il lancio è previsto nella seconda metà di quest’anno ed emergono caratteristiche, specifiche tecniche e anche una prima indicazione del prezzo. Il nuovo Surface 2018 economico impiegherà ancora processore e GPU di Intel, avrà uno schermo più piccolo intorno ai 10” invece dei 12” dei Surface Pro, implementerà per la prima volta nella gamma tablet di Microsoft porta e ricarica USB-C e sarà proposto a un prezzo di circa 400 dollari.

Surface 2018, foto Microsoft Surface durante l'utilizzoNon solo: sembra che il nuovo Surface 2018 economico offrirà per la prima volta angoli smussati alla iPad, invece di quelli squadrati finora visti nei Microsoft Surface precedenti. Per contenere il peso, anticipato di circa il 20% inferiore ai modelli attuali, il dispositivo sembra offrirà una autonomia inferiore rispetto alle 13,5 ore dei Surface Pro.

Per rendere più allettante l’offerta la multinazionale di Redmond proporrà versioni da 64GB, 128GB e altri tagli di memoria, con e senza connettività cellulare, inoltre anche nuove cover con tastiera, mouse e stilo con prezzi più abbordabili. Anche questo nuovo Surface 2018 economico funzionerà con Windows 10 Pro e farà parte della famiglia Surface, insieme ai computer portatili Surface Laptop, ai Surface Book con schermo staccabile e alla gamma Surface Studio di computer desktop.

L’anticipazione del nuovo modello arriva da Bloomberg. Per un confronto con il business iPad di Apple, in un anno i tablet di Apple hanno venduto 44 milioni di dispositivi per quasi 20 miliardi di dollari di fatturato, invece nello stesso periodo l’intera divisione Microsoft Surface ha registrato ricavi per 4,4 miliardi di dollari.