fbpx
Home iOS iOS in the Car, ecco com'era CarPlay nel 2013

iOS in the Car, ecco com’era CarPlay nel 2013

Ecco com’era CarPlay prima di CarPlay. Nel 2013 Apple presentò “iOS in the car”, per bocca di Eddy Cue, e sul palco della WWDC 2013, come parte di una nuova funzionalità di iOS 7, aggiornamento software che cambiò radicalmente desegn del sistema operativo iPhone e iPad.

Le immagini mostrano chiaramente le differenze tra l’allora “iOS in the car” e l’attuale CarPlay. La schermata principale proponeva una piccola dock con alcune applicazioni, diverso dal meccanismo a icone attuale. Non si, nell’idea iniziale, come Apple avesse deciso di predisporre le icone aggiuntive, al di là di quelle proposte nella dock in basso. La dock, peraltro, poteva scomparire verso il basso, lasciando così spazio ad un tasto Home virtuale, presente al centro dello schermo.

iOS in the Car, com’era CarPlay nel 2013

Durante la presentazione vennero mostrate alcune animazioni, così come il funzionamento di alcune app, che allora erano comunque molto primordiali. Di lì a poco, come ricorda 9to5mac, Apple decise poi di rinominare il progetto in CarPlay, nome attualmente in uso per l’infotaintment della Mela, che permette di riprodurre sul cruscotto dell’auto molte delle funzionalità presenti sullo smartphone, Siri compreso.iOS in the Car, com’era CarPlay nel 2013

Il design di CarPlay ha visto numerosi di cambiamenti, sia grafici, che funzionali, e l’intero sistema appare radicalmente diverso da quello mostrato durante la prima apparizione durante la WWDC 2013. Le icone relative al sistema di chiamata, ad esempio, riprendono adesso quelle circolari presenti sulla UI di iPhone.iOS in the Car, com’era CarPlay nel 2013

Sembra, dunque, che CarPlay risulta essere uno dei progetti Apple maggiormente modificato dalla presentazione al lancio: a rivedere le immagini di “iOS in the Car” del 2013, si fatica davvero a trovare le similitudini con CarPlay. Particolarmente differente è la UI relativa all’app Mappe, adesso con numerose informazioni suppletive in sovrimpressione, per non parlare del fatto che inizialmente non erano supportati navigatori terze parti.iOS in the Car, com’era CarPlay nel 2013Se non fosse per la presentazione Apple, in molti lo avrebbero potuto scambiare con un sistema terzo, differente da quello attualmente in forza ad Apple.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,432FansMi piace
95,288FollowerSegui