HomeMacityVoci dalla ReteiPhone 14, cinque anticipazioni da tenere a mente

iPhone 14, cinque anticipazioni da tenere a mente

Mancano poche settimane all’annuncio degli iPhone della linea 14: nell’attesa di scoprire cos’hanno di tanto speciale, c’è chi ha raccolto le cinque anticipazioni più curiose che potrebbero riguardare i nuovi telefoni.

Una di queste è il sistema termico a camera di vapore: poiché la potenza aumenta sempre di più e le cose che si possono fare sono sempre più dispendiose in termini energetici, mantenere la temperatura ad un livello normale potrebbe essere un problema. Ecco perché secondo l’analista Ming-Chi Kuo quantomeno la versione Pro potrebbe integrare questo nuovo componente per tenere sotto controllo la temperatura del processore A16 Bionic.

Si dice inoltre che la fotocamera principale dei modelli Pro monterà un sensore più grande del 57%, il che significa che rispetto a quello della serie 13 che misura 1/1,3 pollici questo nuovo sensore potrebbe misurare 1/1,65 pollici. Numeri a parte, ciò dovrebbe significare quantomeno dettagli più nitidi e migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

Anche la fotocamera anteriore dovrebbe essere sensibilmente migliorata a partire dall’apertura, che potrebbe attestarsi a f/1.9, un bel miglioramento rispetto all’f/2.2 attuale. Questo, insieme all’ingresso dell’autofocus, migliorerà sensibilmente la qualità di selfie e videochiamate.

iphone 14

E il 2022 potrebbe essere l’anno di un altro addio: se infatti nel 2016 Apple ha tolto il jack per cuffie e l’anno successivo ha eliminato il pulsante Home, quest’anno a sparire potrebbe essere il vassoio per la scheda SIM, che verrebbe sostituita da quella virtuale (eSIM).

E per finire, si ritiene che Apple possa raddoppiare la capacità dello spazio di archiviazione, portando così a 2 TB lo spazio a disposizione del modello più capiente, che oggi con la serie 13 si ferma a 1 TB. In genere ciò accade quando Apple potenzia le funzionalità di foto e video e ciò potrebbe quindi essere di buon auspicio per gli appassionati (per capirci, un video di soli 60 secondi registrato in 4K a 60 fps occupa circa 440 MB, quindi avere 2 TB a disposizione ha effettivamente senso, specie se si usa il telefono in ambito professionale).

Queste sono solo alcune delle voci e delle fughe di notizie sugli iPhone 14 e sugli iPhone 14 Pro. Se volete dare un’occhiata completa a tutto quello che sappiamo sui prossimi iPhone, date un’occhiata ai nostri articoli riepilogativi di iPhone 14 e iPhone 14 Pro.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial