fbpx
Home iPhonia il mio iPhone iPhone 7 Plus smontato: batteria più grande, engine aptico maggiorato

iPhone 7 Plus smontato: batteria più grande, engine aptico maggiorato

Per accaparrarsi il dispositivo prima di altri, i ragazzi di iFixit quest’anno hanno effettuato la prenotazione nei primi minuti da quando era possibile fare il pre-ordine venerdì 9 settembre, volando poi fino in Giappone per ottenere prima di altri l’iPhone 7 Plus da dissezionare la mattina del 16 settembre

Le dimensioni del dispositivo sono quasi le stesse del precedente (158.2 x 77.9 x 7.3 mm vs. 158.1 x 77.9 x 7.3 mm) e sulla cover posteriore c’è l’indicazione del nuovo model number: A1785. La prima differenza che risulta evidente è ovviamente l’assenza del jack da 3.5 mm, una scelta definita “coraggiosa” da Apple e che ha portato a includere nella confezione un adattatore per jack cuffie da 3,5 mm che permette ai clienti di usare auricolari e accessori meno recenti.

Il dispositivo si apre svitando le ormai tradizionali due viti a pentalobo presenti nella parte inferiore (ai due lati della porta Lightning), usando le ventose e una sorta di plettro da passare delicatamente sui bordi per separare il frame con display touch screen + LCD. La prima cosa che si nota è la presenza di molta più colla rispetto a prima lungo il perimetro del dispositivo, elemento necessario per la resistenza all’acqua e alla polvere.

Per scollegare l’elemento display dal resto del dispositivo è necessario svitare tre minuscole viti a croce (una tiene fermo il connettore batteria, le altre due i cavi del display). Nella posizione dove nel precedente dispositivo era presenta il jack, ora c’è un bumper di plastica e quella che in apparenza è una finta porta speaker o molto più probabile una sezione che serve per la canalizzazione dell’audio (ricordiamo che il dispositivo ora integra un muovo sistema di altoparlanti stereo). Leggermente più in alto c’è il nuovo Taptic Engine che ora è personalizzabile e secondo Apple offre un feedback tattile più preciso.

smontatobig

La batteria si scollega con il solito sistema che consiste nel rimuovere l’adesivo presente nella parte inferiore e circonda l’accumulatore. La batteria (3.82V – 11.1 Wh) è da 2915 mAh, dunque leggermente superiore come capacità rispetto a quella dell’iPhone 6s che era da 2750 mAh (3.8 V, 10.45 Wh).

I minuscoli moduli fotocamere da 12 megapixel (anche questi con integrate protezioni contro l’acqua e la polvere) ora prevedeno un meccanismo di stabilizazione ottica,  diaframma con una maggiore apertura di ƒ/1.8 e l’obiettivo con lente a sei elementi. L’iPhone 7 Plus ha la stessa fotocamera da 12 megapixel con grandangolo dell’iPhone 7, con in più quello che Apple chiama  “teleobiettivo” da 12 megapixel per offrire uno zoom ottico 2x e uno zoom digitale fino a 10x.

Prima di accedere alla scheda logica è necessario scollegare alcuni elementi legati all’antenna e rimuovere la lamina di nastro usata per eliminare le interferenze elettromagnetiche EMI. Si arriva alla scheda logica che mostra il SoC Apple A10 Fusion APL1W24 e i 3 GB di RAM LPDDR4 (prodotta da Samsung). Il chip-modem del modello esaminato è il Qualcomm MDM9645M (LTE Cat. 12 in grado di supportare ben 25 bande). Altri chip presenti sono: due Avago AFEM-8065 (moduli amplificatore di potenza) e un Skyworks 78100-20. Sulla parte inferiore della scheda logica troviamo: l’unità Flash da 128GB Toshiba THGBX6T0T8LLFXF, il modulo WiFi 339S00199 Wi-Fi, il controller NFC NXP 67V04, due circuiti integrati per la gestione dell’alimentazione (Dialog 338S00225 e Qualcomm PMD9645), il Multimode LTE Transceiver Qualcomm WTR4905  e l’RF Transceiver Qualcomm WTR3925.

Altri circuiti integrati presenti, sono: Apple/Cirrus Logic 338S00105 (Audio IC), due Cirrus Logic 338S00220,  Lattice Semiconductor ICESLP4K, Skyworks 13702-20, Skyworks 13703-21, Avago LFI630 183439, TDK EPCOS D5315, Texas Instruments 64W0Y5P, Texas Instruments 65750A0P, TDK EPCOS D5315, Texas Instruments 64W0Y5P e Texas Instruments 65730A0P (un IC per il Power Management).

Sono evidenti varie soluzioni per proteggere l’interno con meccanismi di water waterproofing, inclusa specifiche guarnizioni per l’ingresso Lightning e l’ingresso per la Nano SIM. Interessante gli speaker stereo: un modulo più grande rispetto all’iPhone 6s e che assicura un suono due volte più forte, anche questo resistente all’acqua e alla polvere.

Il pulsante Home è fissato con minuscole viti a croce, senza adesivo e dunque facile da “gestire” per i riparatori. Lo switch Suoneria/Silenzioso è comodamente annidato nel case, anche questo con modalità che migliorano la resistenza all’acqua.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Comprate Apple Watch 5 GPS in alluminio: è scontato su Amazon

Su Amazon è in sconto Apple Watch 5 nella versione più popolare, quella in alluminio con solo GPS. Ecco i modelli e le versioni su cui potete risparmiare.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,426FansMi piace
95,257FollowerSegui