fbpx
Home Macity ilmioMac Linex Technologies denuncia Apple e HP per violazioni di brevetti

Linex Technologies denuncia Apple e HP per violazioni di brevetti

Il sito Patently Apple segnala che la società Linex Technologies ha intentato una causa per violazione di brevetti contro Apple, Hewlett-Packard, Aruba Network, Meru Networks e Ruckus Wireless. Linex sostiene che tutte le società citate hanno violato brevetti di sua proprietà concernente la tecnologia di comunicazione MIMO, usata nelle reti wireless 802.11n per migliorare l’affidabilità e il throughput senza ricorrere a banda addizionale. L’amministratore delegato di Linex è stato a suo tempo presidente della ‘associazione IEEE Communications Society e la società ha anche avviato una causa contro gli imputati dinanzi l’ITC (International Trade Commission, la Commissione Internazionale per il Commercio statunitense).

Linex ha sviluppato tecnologie 3G/4G/LTE+ dal 1988 e il suo principale business è il licensing di tecnologie brevettate. Donald L. Schilling, CEO e Chairman della società, è stato professore al Polytechnic Institute di Brooklyn e nel City College of New York. È stato autore e co-autore di dodici volumi, oltre 200 documenti tecnici e detiene oltre 150 brevetti nel campo delle comunicazioni wireless. È stato come già detto presidente della IEEE Communications Society e ha fatto parte del consiglio di amministrazione dello IEEE.

I prodotti dei convenuti che violerebbero i brevetti di Linex includono dispositivi che operano nella modalità “multiple input, multiple output” (“MIMO”) su una rete wireless, così come definito nello standard IEEE 802.11n. I prodotti Apple che secondo Linex Technologies violano i brevetti Linex 6,757,322 (datato 2002) e RE42,219 (datato 2008), sono: MacBook Pro, MacBook Air e l’AirPort Extreme.

Il caso è stato depositato nel Northern District Court della California.  Il giudice che presidierà il caso è Howard R. Lloyd.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

iPhone XR 64 GB 569,99 €, sconto da 170 €

Su Amazon iPhone XR da 64 GB scende ad un prezzo da Black Friday: 569,99 euro per la versione in colore nero
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,660FansMi piace
94,035FollowerSegui