Logitech POP Smart Button è compatibile con HomeKit di Apple

Logitech annuncia la nuova versione di POP Smart Button: il pulsante che controlla i dispositivi della casa smart ora è compatibile con HomeKit di Apple

Logitech POP Smart Button

Ora POP Smart Button di Logitech è su misura di HomeKit grazie al nuovo modello compatibile con la tecnologia di Apple e quindi capace di controllare tutti i dispositivi HomeKit in casa con il click di un solo pulsante. Il geniale interruttore hi-tech fu annunciato lo scorso agosto: al prezzo di 99,99 dollari permetteva di gestire i dispositivi connessi di casa utilizzandoli all’interno delle proprie mura domestiche anche senza l’ausilio di uno smartphone e relativa app associata.

La nuova versione costa meno: 59.99 dollari per lo starter pack che comprende un pulsante e il POP Bridge per connetterlo alla rete Wi-Fi di casa, mentre i singoli pulsanti (disponibili in quattro colori tra bianco, rosso, verde e grigio) possono eventualmente essere integrati al sistema acquistandoli singolarmente per 39.99 dollari ciascuno. La novità principale, dicevamo, consiste nel supporto ad HomeKit di Apple, integrandosi così con l’app Casa e con tutti gli accessori ad essa associati.

Logitech POP Smart Button

Non c’è limite al numero di pulsanti che si possono connettere al POP Bridge e nel momento in cui si accoppia il sistema all’app Casa di Apple è sufficiente configurare la scena desiderata e al resto penserà il pulsante, permettendo ad esempio di accendere le luci in modalità “notte” prima di coricarsi, aprire o chiudere le serrature di casa o qualsiasi altro dispositivo connesso senza passare per lo smartphone.

Ovviamente il POP Smart Button di Logitech, come la prima versione, può essere usato anche con i dispositivi non-HomeKit come i sistemi audio di Sonos, il controller remoto Logitech Harmony, le lampade Osram e le serrature Lutron, così come i prodotti August, le lampade Philips Hue e molto altro ancora.

Logitech POP Smart Button