Il povero Mac App Store forse diventerà bello come iOS 11 alla WWDC 2018

Mac App Store è bistratttato da anni ma forse alla WWDC 2018 diventerà bello e graficamente accattivante come App Store in iOS 11. Ora lo dice anche un noto blogger statunitese

Il povero Mac App Store forse diventerà bello come iOS 11 alla WWDC 2018

Il rinnovo di Mac App Store è atteso da mesi ma secondo John Gruber probabilmente arriverà alla WWDC 2018, insieme alle numerose novità previste per il prossimo macOS 10.14. Con iOS 11 Apple ha rivoluzionato App Store trasformandolo in un magazine dalla grafica accattivante curato da un team editoriale, mentre Mac App Store giace per lo più inalterato, quasi nello stesso stato dal lancio avvenuto nel 2011.

Il noto blogger statunitense vanta da sempre ottimi agganci a Cupertino: in più di una occasione Gruber ha anticipato novità in arrivo da Apple pubblicandole nei suoi post come desideri o sue previsioni personali, come sembra sia successo anche in questa occasione per il possibile redesign di Mac App Store in macOS 10.14 atteso alla WWDC 2018.
mac app store wwdc 2018, foto mac app store Il blogger esprime le sue speranze su Mac App Store in macOS 10.14 rispondendo a un post in cui vengono esaminati i cambiamenti introdotti da Apple nel 2017 in App Store iOS 11, come rileva 9to5Mac «Il nuovo App Store iOS 11 è gestito come una pubblicazione editoriale. Scrivono articoli e caratteristiche e, come giustamente evidenzia Vinh, commissionano artwork personalizzato. Una delle cose che non vedo l’ora che arrivi al prossimo mese al WWDC è vedere anche questo tipo di trattamento sul Mac App Store».

mac app store wwdc 2018, foto app store ios 11Che Cupertino, visto il successo del cambiamento in App Store iOS 11 incluso il grande aumento dei download, progetti di applicare la stessa soluzione anche a Mac App Store non è una deduzione che richiede indizi o agganci particolari. Ma il fatto che Gruber lo indichi tra le sue aspettative per la prossima WWDC 2018 è certamente un altro segnale in questo senso.

Per macOS 10.14 sono comunque attese diverse novità: tra le principali la possibilità di sviluppare app unificate, cioè in grado di funzionare su Mac, iPhone e iPad a partire da un unico programma, ma forse questo sarà posticipato. Forse arriverà la tanto attesa modalità Dark, quasi sicuramente sarà la fine delle app a 32 bit e il file system APFS arriverà anche per Fusion Drive e molto altro ancora. Per conoscere la lista completa delle novità attese, incluse quelle più probabili e quelle che invece saranno rimandate è possibile consultare questo nostro articolo.